Il forno non si avvia

Ho una fornace Goodman a due stadi che non si avvia. Modello # GMV950905DXA

Era in esecuzione due giorni fa e poi si è fermato. La temperatura esterna è ora -20 e scenderà a -34 stasera. LP nel serbatoio è al 65%. Non avvierà nemmeno il ventilatore o le fiamme. Il termostato è buono e c’è alimentazione a 120 V al forno e il trasformatore a 24 V ha l’uscita corretta.

Qualcuno ha qualche idea??


Risposta 1, autorità 100%

Questo è un forno ad alta efficienza, non una caldaia né un pilota. Utilizza una candeletta. Devi spegnere il potere. apri la porta superiore. Accendi l’alimentazione. Vedi se il motore di scarico funziona. Poi vedi se la candeletta funziona. Poi vedi se la valvola del gas si apre.


Risposta 2

Sui forni a gas (gas naturale e propano) di solito è la termocoppia che si guasta o la spia pilota è stata semplicemente spenta (di solito da un tiraggio verso il basso). Nient’altro otterrà alimentazione fino a quando ea meno che la parte del gas (pilota, pressione del gas, termocoppia funzionante, valvola aperta, ecc.) funzioni normalmente. Verificare prima la presenza di una fiamma pilota e seguire le istruzioni pubblicate per la riaccensione, se si è spenta. Se non si tratta di un problema del pilota, potrebbe significare che la termocoppia non sta inviando il segnale alla valvola di controllo del gas e potrebbe essere necessario sostituirla. Le termocoppie sono articoli comunemente sostituiti, non molto costosi e che si trovano in qualsiasi negozio di ferramenta.


Risposta 3

Alcune caldaie non si avviano se l’impianto idrico non è pressurizzato…

Di solito c’è un anello flessibile e valvole a sfera per fare questo e un manometro con una sezione “verde” da circa 1 a 1,5 bar…

Speriamo che l’OP abbia già risolto questo problema, ma sto solo pubblicando per informazioni.