Ho bisogno di un’antenna TV nuova o riposizionata per la visione in chiaro?

Uno dei nostri inquilini vorrebbe una TV in camera. L’antenna in questione non viene utilizzata da oltre 10 anni, molto prima del passaggio al digitale. Non sappiamo nemmeno se funziona ancora. Mi chiedevo: avremmo bisogno di riposizionarlo per ricevere i canali in chiaro? Oppure si tratta di attaccare un connettore e poi collegarlo alla TV. L’antenna vera e propria è appena sopra la finestra della stanza in questione, quindi il cavo sarebbe piuttosto breve; pochi metri al massimo.


Risposta 1, autorità 100%

L’antenna dovrebbe andare bene, le frequenze sono sempre le stesse, è il formato delle informazioni trasmesse che è cambiato.

Se l’antenna deve essere collegata a un televisore che non viene utilizzato da 10 anni, è probabile che il televisore richieda un convertitore da digitale ad analogico.


Risposta 2, autorità 50%

Le antenne sono solo strutture metalliche di qualche forma. A corto di ruggine, non si consumano davvero. Tuttavia, possono essere adattati per frequenze particolari.

Con la TV digitale, il segnale non è forte come con l’analogico, quindi è utile avere un’antenna più grande/migliore ogni volta che puoi.

Comunque, il modo migliore per capirlo è collegare le antenne a una TV (o, come afferma Edwin, se la TV non ha un ricevitore digitale, avrai bisogno di un convertitore).

Se funziona, fantastico! In caso contrario, potresti voler cercare un’antenna HDTV. Costano circa $ 50 e, a seconda della tua posizione, potrebbero funzionare bene all’interno della stanza stessa o potrebbero trarre vantaggio dall’essere in una soffitta o simili.

Inoltre, se ti trovi in ​​un importante mercato televisivo e non vivi vicino a una montagna o in un tunnel, potresti scoprire che le buone orecchie di coniglio funzioneranno bene.

APPENDICE:

Ho appena notato che usi il termine “freeview”. In Nord America, ci riferiamo alla trasmissione TV via etere (TV “gratuita”) come “OTA” o “Over The Air” ed è anche ciò a cui si riferisce la mia risposta sopra.

Tuttavia, nel Regno Unito, “Freeview” è un termine specifico per un tipo di OTA. Per quanto ne so, è più o meno lo stesso, ma non so se c’è un dispositivo particolare di cui potresti aver bisogno oltre al ricevitore e alle antenne.