Ho bisogno di un serbatoio a pressione per il mio impianto di irrigazione?

Ho 2000 litri di acqua immagazzinata catturati dal tetto del mio capannone (2 contenitori IBC). Questi contenitori sono situati a circa 0,5 metri da terra ma purtroppo il terreno è in pendenza.

Ho intenzione di inserire una piccola (pompa da 350 watt / 0,5 CV) con regolatore di pressione dell’acqua regolabile/protezione contro il funzionamento a secco inclusi. (Link per pompare sto considerando) sotto i serbatoi.

Inizialmente ho intenzione di collegarlo a un tubo flessibile con l’intenzione di inserire un semplice sistema di irrigazione (che probabilmente avrà valvole di controllo del flusso per ogni alimentatore). Mi aspetto che questo sistema innaffi 2-4 volte al giorno per un periodo di tempo fisso.

Sono un po’ attento al prezzo poiché lo sto facendo con un budget limitato.

Ho bisogno di un serbatoio a pressione in questa configurazione?(e inoltre, vedi qualche problema con ciò che sto proponendo di fare)?


Risposta 1, autorità 100%

La chiave è il regolatore di pressione. Speri di ottenere una pressione specifica dell’acqua nel sistema di irrigazione, con l’accensione e lo spegnimento del regolatore secondo necessità? Ad esempio, questa pompa potrebbe fornire un tubo flessibile che puoi spegnere? In tal caso, dovrai disporre di un po’ di stoccaggio (un serbatoio a pressione) nel sistema pressurizzato o la pompa si accenderà e si spegnerà rapidamente mentre la pressione oscilla su e giù.

Se invece puoi far accendere la pompa e rimanere accesa per tutto il tempo, con l’impianto di irrigazione predisposto in modo che accetti qualunque cosa la pompa gli dia, allora non hai bisogno né del regolatore né del serbatoio a pressione. In realtà potresti voler disabilitare il regolatore di pressione, perché se il sistema di irrigazione smette di accettare acqua (es. spegni quel bibb) e la pressione diventa abbastanza alta da spegnere la pompa, otterrai quel rapido on/off/on/off di nuovo.

Un’alternativa potrebbe essere una valvola limitatrice della pressione che consenta all’acqua in eccesso di scaricarsi nuovamente nel serbatoio di origine. Se avessi una valvola di sfogo, potresti comunque avere un tubo flessibile e spegnere il tubo mentre la pompa era accesa sprecherebbe semplicemente un po’ di elettricità.


Risposta 2

Si scopre che non era necessario alcun serbatoio a pressione
La pompa è stata fornita con un regolatore di flusso collegato che accende magnificamente la pompa quando si verifica un calo di pressione e si arresta quando viene raggiunta una pressione sufficientemente alta.

In pratica questo significa che quando apro lo spray sul mio tubo, il rubinetto si apre immediatamente e gira 10-30 secondi dopo aver chiuso lo spray.