Foro nel sottopavimento sotto la stufa: lo aggiusto? Se sì, ci metto sopra il pavimento?

In preparazione per l’installazione del gres porcellanato nella mia cucina ho rimosso i quadrati adesivi in ​​vinile che il precedente proprietario aveva buttato giù prima della vendita e il compensato da 1/4″ sotto quelli. Quando ho tirato in avanti la stufa per rimuovere il resto del vinile e compensato ho trovato questo:

buco nel sottopavimento sotto la stufa

I piedini anteriori della stufa poggiavano sul pavimento esistente con nient’altro che sottopavimento sotto la stufa, pozzo, sottopavimento e un buco. Il pezzo di sottopavimento era all’interno del buco. Ecco cosa c’è nel buco:

dentro il buco

Le mie domande:

  • Perché esiste questo buco e dovrei ripararlo? Ora che il tempo sta cambiando sento l’aria fredda provenire dalla buca, ma potrebbe esserci un motivo valido per cui il sottopavimento non è stato riparato a lavoro terminato?
  • Il nuovo pavimento (gres porcellanato su tavolato di cemento) dovrebbe estendersi sotto la stufa? Attualmente il bordo della stufa si trova 1/2″ sotto il piano di lavoro.

Ora che ho scritto le mie domande, sembra che le risposte siano “sì” e “sì”. Tuttavia non so cosa non so e forse c’è una buona ragione per cui le cose sono rimaste come le ho trovate io, per quanto janky possano sembrare.

“sì” e “sì” sono le risposte corrette?


Risposta 1, autorità 100%

Sostituirei il sottopavimento facendo galleggiare del legname di scarto sotto i due bordi dell’apertura e avvitandoli in posizione. Quindi avvitare la toppa.

Quindi farei scorrere le piastrelle su entrambi i lati dell’apertura della stufa e a metà indietro rispetto alla parte anteriore, ma lascerei scoperta l’area rattoppata nel caso in cui fosse necessario un accesso successivo.

Questo ti dà l’impressione di un pavimento completato dalla parte anteriore e attraverso eventuali fessure lungo i lati della stufa.


Risposta 2, autorità 43%

Personalmente, direi no e no a entrambe le tue domande.

Farei scorrere la piastrella fino e forse leggermente sotto il bordo inferiore della stufa, abbastanza da non poter vedere la parte non finita sotto.

Se vuoi che la stufa sia a filo o leggermente più alta del livello del piano di lavoro, puoi semplicemente appoggiare un altro pezzo di compensato sul sottopavimento (1/2″ o 3/4″) per alzare il livello del pavimento e alzare un po’ il fuoco. Ciò servirebbe anche a coprire il buco nel sottopavimento.

In primo luogo, per quanto riguarda il motivo per cui il buco è lì, suppongo che sia stato tagliato durante una precedente ristrutturazione per accedere all’impianto idraulico/linee del gas/cablaggio sotto il pavimento.