Fissaggio del campanello video allo stucco sopra l’isolamento in schiuma rigida

A destra e a sinistra della mia porta d’ingresso ci sono sporgenze/stipiti profondi 6″ ricoperti di stucco. Sono abbastanza sicuro (da un altro progetto di installazione domestica) che questi montanti non siano realmente stipiti ma sono stucco su isolamento in schiuma rigida.

Voglio montare un campanello video (peso meno di un chilo) in quest’area accanto alla mia porta di casa. Ho punte che sono classificate a punta di diamante per passare attraverso lo stucco. Posso anche procurarmi un trapano a percussione, se necessario.

La mia preoccupazione è come tenere i due ancoraggise dietro lo stucco non c’è nient’altro che un isolamento in schiuma rigida.

Il telaio del campanello è quello effettivamente montato e contiene il campanello che deve essere periodicamente rimosso per la ricarica. Quindi, il telaio di montaggio per il campanello verrà oscillato e leggermente mosso mentre il campanello viene rimosso per la ricarica e quindi riattaccato. La mia preoccupazione è che le ancore si allenteranno o non reggeranno mai.

Ho pensato di praticare i fori (punta da 6 mm consigliata dal prodotto)
e poi riempire il foro con calafataggio o colla a caldo prima di inserire i tasselli. Non ho idea se funzionerebbe.

Qual ​​è il modo migliore per affrontare questo lavoro?


Risposta 1

Sarebbe importante scoprire se l’intera colonna è in schiuma rigida o se ha un’anima in legno/acciaio/cemento/plastica. Se ha un’anima, puoi utilizzare qualsiasi tipo di fissaggio ideale per quel materiale (e abbastanza lungo da penetrare nello strato di schiuma).

Se è davvero una schiuma rigida fino in fondo, potresti prendere in considerazione la possibilità di praticare un foro e quindi utilizzare un elemento di fissaggio Mollyche una volta agganciato spingerebbe con forza verso l’esterno dal foro contro la schiuma rigida. Una sorta di colla o resina epossidica a lenta essiccazione può aiutare a migliorare tale effetto.

Altrimenti, probabilmente stai cercando un altro tipo di preparazione. Se riesci a innestare un blocco di legno abbastanza grande (2×4 o 1×4) per montare la staffa del campanello, potresti essere in grado di incorporarlo con la colla e riparare lo stucco attorno ad esso in modo che sembri un po’ naturale.