Esiste un sistema HVAC per mantenere la temperatura dell’aria, l’umidità e il livello di anidride carbonica in casa? [chiuso]

Sto cercando un sistema o un dispositivo HVAC in grado di mantenere la temperatura dell’aria, l’umidità e il livello di CO2 predefiniti in casa. Sarebbe bello se un tale sistema potesse essere aggiornato per ridimensionarlo per più stanze/zone con sensori indipendenti in ciascuna zona. Vengono presi in considerazione sia i sistemi disponibili in commercio che i progetti personalizzati.

UPD: sono davvero necessari alcuni chiarimenti:

  1. Voglio un sistema del genere per una normale casa residenziale.
  2. Il controllo dell’umidità è importante durante l’inverno, in genere è difficile ottenere il 20% di umidità interna senza un dispositivo aggiuntivo.
  3. Un’elevata concentrazione di CO2 non è molto salutare per le persone e mi piacerebbe mantenerla più bassa. L’idea è aumentare la portata di ventilazione quando il livello di CO2 aumenta.

Risposta 1, autorità 100%

Per aumentare l’umidità è necessario un umidificatore. Sono dotati di un umidostato oppure puoi utilizzare alcuni termostati intelligenti per controllarli.

Il funzionamento della ventola/del forno non eliminerà la CO2 accumulata o altri inquinanti molecolari interni. Dovresti espellere l’aria dalla tua casa e portare aria fresca.

Normalmente non devi preoccuparti della CO2 a meno che la tua casa non sia estremamente stretta (r2000) . La maggior parte delle case costruite secondo quello standard sono già dotate di uno dei seguenti; un HRV (ventilatore a recupero di calore) o per i climi meridionali un ERV (ventilatore a recupero di energia). Ci sono opzioni per il controllo che vanno da manuale a temporizzato o continuo con boost. Non ho familiarità con il monitoraggio della CO2 per attivarlo.

Quindi fondamentalmente per il riscaldamento hai bisogno di una fornace (che hai)
Per l’umidità è necessario aggiungere un umidificatore e per mantenere una qualità dell’aria sicura è necessario un HRV o ERV a seconda del clima.

** Dedica HRV**inserisci qui la descrizione dell'immaginewww.finehomebuilding.com

** HRV integrato**inserisci qui la descrizione dell'immaginewww.skepticrant.com


Risposta 2

Il modo normale in cui viene regolata l’anidride carbonica consiste nell’aggiungere una presa d’aria di reintegro sul forno. Con le case odierne sigillate, credo che questa dovrebbe essere una parte obbligatoria di un sistema HVAC. Potrebbe essere aggiunto un sistema automatizzato che aprirebbe una serranda a un livello prestabilito ma ciò sarebbe costoso. Di solito misuro la porta dell’aria per il trucco in base alle dimensioni della casa e al numero di persone che ci vivono. Ogni volta che espiri circa il 5% è Co2, quindi il numero di persone in casa fa la differenza. Di solito raddoppierò le dimensioni della serranda dell’aria e la chiuderò al 50% in questo modo se il proprietario della casa desidera pompare più aria fresca, può aprire ulteriormente la serranda. Ricorda che ciò aumenterà i costi di riscaldamento o raffreddamento poiché l’aria condizionata viene espulsa dalla casa, di solito attraverso le prese d’aria della cucina, del bagno e dell’asciugatrice. Con i vecchi scaldabagni e forni a gas, l’aria di recupero li aiuta anche a ventilare meglio a causa della pressione positiva che riduce notevolmente la possibilità di perdite di monossido di carbonio in casa.