Durante la perforazione nella parete della cucina, colpisci un filo: qualche consiglio?

Ieri, mentre riparavo la cappa aspirante, ho colpito accidentalmente un filo durante la perforazione ed ho esposto il rame. I cavi sono troppo stretti per poter inserire una specie di scatola e mettere un nastro isolante potrebbe essere troppo complicato.
Qualsiasi consiglio sarà molto apprezzato anche se ritieni che assumere un commerciante sia un’opzione migliore.

Guarda le immagini allegate:

primo piano del rame a vista

quadro generale della situazione

primo piano con le dita per il confronto delle dimensioni

Modifica: dopo la riparazione da parte del professionista:

repair1


Risposta 1, autorità 100%

Una riparazione fai-da-te potrebbe essere possibile, anche se brutta, anche se i fili sono intrappolati in modo da non poter passare attraverso una lunghezza extra o una lunghezza sostitutiva del cavo. Attacca una scatola da 1 posto al muro esattamente nel posto giusto in modo da poter tagliare il cavo e piegare le estremità verso l’alto in quella scatola dal basso sui lati opposti. Unisci Live to Live, Neutral to Neutral e Earth to Earth usando connettori a vite e brevi pezzi di filo per colmare il divario. Il filo di collegamento deve essere dello stesso calibro del cavo … la fonte più semplice è un po’ di cavo tagliato, probabilmente 2,5 mm, e i connettori a vite devono essere classificati per 30 A se si tratta di un anello principale. Metti un’etichetta informativa all’interno del coperchio per aiutare chiunque si chieda cosa diavolo sia e avvita il coperchio. Ora hai una scatola di giunzione accessibile come richiesto dalle regole, che sembra una vecchia scatola di prese che è stata oscurata.

La lezione per il futuro è investire in un rilevatore di cavi interrati e utilizzarlo sempre prima di praticare fori nei muri. Questi rilevatori non sono costosi, rispetto a chiamare un elettricista….


Risposta 2, autorità 97%

Ovviamente, considerazioni di sicurezza come l’isolamento di quel circuito sono fondamentali e si noti che anche se l’interruttore di quel circuito è spento, il neutro che tocca la terra può comunque far scattare l’interruttore di dispersione a terra…

Trova la presa/scatola a cui va il filo, scollegalo, quindi estrailo dall’altra estremità (che devi trovare, nel vano del tetto o sotto il piano di sopra), quindi sostituiscilo.

Se il rame è stato danneggiato, coprirlo semplicemente con del nastro adesivo potrebbe non essere sicuro.

Guardando la copertina di plastica, sembra che tu sia nel Regno Unito. Puoi sperare che il filo non sia completamente intrappolato da qualche parte…


Risposta 3, autorità 94%

Date le dimensioni e la posizione del cavo, sembra che tu abbia raggiunto la gamma di alimentazione che può assorbire fino a 50 ampere. Tali applicazioni ad alta corrente richiedono una maggiore cura nella realizzazione di connessioni come le giunzioni. in generale ci sono due approcci sicuri per riparare questo danno. Il modo più semplice ma più costoso (dal momento che hai un condotto e supponendo che sia continuo) è estrarre il filo, riparare il condotto e tirare il nuovo filo. Una variante più economica se il codice locale consente giunzioni nascoste è tagliare la posizione danneggiata nel filo e crimpare la fetta (con una buona crimpatrice, probabilmente idraulica data la dimensione del filo). L’altra opzione è quella di inserire una scatola di giunzione con una giunzione classificata per la corrente.

Non consiglio di riparare solo l’isolamento poiché hai danneggiato il rame e le cucine sono un apparecchio ad alta corrente.

A proposito, sei abbastanza fortunato a non aver appiccato un incendio come se avessi colpito entrambi i fili. . .


Risposta 4, autorità 92%

Le connessioni crimpate isolate sono consentite nel Regno Unito e sono considerate esenti da manutenzione, quindi possono essere nascoste. Una corretta crimpatrice a cricchetto è essenziale. Il tutto dovrebbe quindi essere avvolto in nastro adesivo autoagglomerante.