Domanda su più luci [chiusa]

Ho un interruttore che accende più luci. Ma faccio dei lavori di ristrutturazione recenti e pur mantenendo l’interruttore di corrente voglio controllare ogni luce anche singolarmente con diverse fasi/linee calde indipendenti l’una dall’altra e dalla fase #1.

Cerco di creare uno schema.

inserisci qui la descrizione dell'immagine

È possibile? In che modo due fasi possono controllare la stessa luce?

Grazie.


Risposta 1, autorità 100%

Non puoi mischiare forniture del genere per numerosi motivi. In cima alla lista c’è la regola che le correnti devono essere uguali in ogni cavo o condottocioè si annullano a vicenda/sommano a zero. Ciò che esce caldo torna neutro. Tutto questo, nessun incrocio con altri cavi. Se un cavo ha due hots, allora contando la corrente della sorgente come positiva e restituita come negativa, hot1+hot2+neutral=0.

Dovresti anche chiarire la logica di commutazione che desideri effettivamente. Spesso le persone hanno difficoltà a descrivere (in modo abbastanza specifico da scrivere il codice software per esso) cosa vogliono esattamente. Quello che vogliono è un maggiordomo. O se sanno esattamente, come fai tu qui, scoprono che dopo averci convissuto non è quello che volevano.

Quindi il modo più semplice per risolvere questo problema sono gli interruttori intelligenticome Insteon o Homekit, che si installano in modo conforme al codice e puoi programmare esattamente i comportamenti che desideri. Questo è quello che ti consiglio.

Ma se vuoi collegarlo via cavo, comandante Adama…

un’opzione per cablare questo è che l’alimentazione calda/neutra (nero/bianco) entri nella scatola di giunzione n. 1 con un interruttore. I 2 terminali dell’interruttore ottengono trecce nere e rosse. (Rosso=master acceso caldo).

Da lì hai tre cavi che sono /3 (nero rosso bianco). Come funziona, le cose sono codificate a colori: bianco per neutro, nero per sempre caldo, rosso per interruttore principale-caldo. I tre cavi si legano negli stessi colori nella scatola di giunzione 1, quindi si dividono per non riunirsi mai più. Il rosso sarà caldo nell’intera rete ogni volta che l’interruttore n. 1 è attivo.

Il primo cavo /3 va sulla scatola di giunzione n. 2. Tra quella scatola di giunzione e la luce n. 1, viene utilizzato un cavo a 2 fili + terra /2, tranne per il fatto che il suo conduttore nero è contrassegnato di nuovo con nastro blu per la singola lampada accesa. C’è anche un interruttore a 3 vie lì. Le due viti in ottone diventano nere e rosse dal cavo /3 (sempre caldo e master-switched-hot). La vite comune nera ottiene il filo blu (lampada spenta). I due neutri vengono uniti con un wirenut.

La stessa cosa accade nella scatola di giunzione n. 3 alla lampada 2… E nella scatola di giunzione n. 4 alla lampada 3. Ad eccezione di quanto descritto qui, le scatole 2-4 e le lampade 1-3 non si collegano in alcun modo tra loro qualunque cosa.

Le correnti sono uguali (cancellate) in ogni cavo.

Gli interruttori a 3 vie nelle caselle 2-4 hanno 2 posizioni. In una posizione, collegano il master-switched-hot alla loro lampada, cedendo all’impostazione dell’interruttore n. 1. Nell’altra posizione, si collegano sempre alla lampada, escludendo l’interruttore n. 1.


Risposta 2

Nel diagramma schematico, tutte le spie si accendono quando un interruttore viene chiuso.

Non pensare in termini di “fasi”, che ti metteranno nei guai. Pensa in termini di “circuiti” e vuoi davvero solo un circuito e 4 interruttori. Se l’intento è quello di avere solo l’interruttore n. 1 come interruttore “master” che controlla tutto il resto, devi semplicemente diramare quel circuito per alimentare gli altri 3 interruttori. In altre parole, l’interruttore n. 1 è in SERIE con gli Swites 2-4, gli interruttori 2-4 sono in parallelo tra loro. Quindi, se l’interruttore n. 1 è acceso, qualsiasi altro può controllare le rispettive lampade, quindi se l’interruttore n. 1 è spento, tutto è spento e gli interruttori 2-4 non hanno alcun effetto.

Se l’intento è fare in modo che l’interruttore n. 1 sia in grado di sovrascriverelo stato di uno qualsiasi degli altri 3 interruttori, in cui qualsiasi interruttore da 2 a 4 può accendere la luce acceso o spento, e quindi posso passare n. 1, non riesco a pensare a come farlo.