Dobbiamo spegnere il nostro scaldabagno a gasolio ogni notte?

Mio marito ed io stiamo pensando di spegnere il nostro scaldabagno dalle 20:00 alle 8:00 ogni notte per risparmiare energia. Un tale lasso di tempo è abbastanza lungo da creare una notevole differenza nella nostra bolletta del petrolio? Sappiamo già che è efficace spegnerlo se si va in vacanza, ma siamo più interessati a periodi di tempo più brevi. L’accensione e lo spegnimento in questo modo potrebbe causare altri problemi?


Risposta 1, autorità 100%

Gli scaldabagni elettrici perdono pochissimo calore. Mettere una coperta su di loro o metterli su un timer non farà risparmiare molto denaro.

Gli scaldacqua GN/propano/olio, d’altra parte, perdono molto più calore, poiché non solo disperdono calore attraverso le loro superfici esterne, ma anche più calore attraverso la canna fumaria. Mettere una coperta all’esterno eviterà forse il 10% delle perdite in standby: ne vale la pena se stai usando propano ma non NG.

Spegnere lo scaldabagno abbasserà la differenza di temperatura tra l’acqua all’interno del serbatoio e l’aria all’esterno del serbatoio, quindi può farti risparmiare una notevole quantità di denaro ($ 3-4 per il propano; non sono sicuro di come l’olio rispetto al propano) se si esce per una settimana dalla città e si spegne lo scaldabagno (perché dopo alcuni giorni la differenza di temperatura per lo scaldabagno disattivato sarà quasi nulla e le perdite in standby, essendo proporzionali alla differenza di temperatura, saranno anche essere quasi zero.) Spegnere lo scaldabagno solo per 12 ore al giorno probabilmente ti farà risparmiare solo circa 40 centesimi a settimana se hai il propano. Forse ne vale la pena se riesci a trovare un dispositivo economico per farlo per te, ma non vale la pena di farlo manualmente.

NOTA: menzionando che abbassando la differenza di temperatura tra l’acqua all’interno del serbatoio e l’aria all’esterno del serbatoio, si potrebbe essere inclini ad abbassare l’impostazione dello scaldabagno a ~115 gradi Fahrenheit. Anche se ciò ridurrà effettivamente le perdite in standby, questo non è sicuro.A temperature più basse, cresceranno batteri comunemente noti come “legionella”, che è particolarmente pericoloso per anziani e bambini e talvolta causa la morte. Se desideri abbassare l’impostazione dello scaldabagno, devi aumentare la temperatura dello scaldabagno a 135-140F per almeno un giorno al mese.


Risposta 2

Ho sentito di persone che affermano di risparmiare quando si installa una “giacca riscaldante” sopra il serbatoio, per isolarlo e mantenere l’acqua almeno un po’ più calda, il che si traduce in un risparmio nel tempo dovuto alla minore energia richiesta per mantenere il stesso livello di calore.

Il tuo serbatoio ha una copertura? Ricorda anche di controllare i requisiti di sicurezza: il tuo tipo di serbatoio potrebbe non essere adatto per una copertura. Le coperte sono talvolta chiamate coperte.


Risposta 3

Ho il mio libero durante il giorno durante l’estate. È alimentato solo da mezzanotte alle 6 del mattino.
Tuttavia, vivo in Florida e vivo da solo. Inoltre, durante l’inverno invertirò le ore in modo che si accenda al mattino e durerà fino a sera.