Distanza tra sbarramento e sfiato e opzioni di sfiato – IPC 2015

Ho un nuovo bagno che collega la doccia al camino principale tramite un tubo in PVC da 2 pollici.
La mia comprensione è che la distanza dallo sbarramento della trappola a uno sfiato (in questo caso bagnato) può arrivare fino a 8”.

La distanza tra lo sbarramento e lo sfiato della mia doccia è di circa 7’9″, correttamente valutata a 1/4″ per piede, quindi sembrerebbe che io sia al sicuro per quanto riguarda il sifone e qualsiasi problema di sfiato. Tuttavia, io Sento opinioni diverse sul fatto che il mio lungo scarico costituisca una trappola che non dovrebbe essere più lunga di 5 piedi.

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Per ogni evenienza, ho installato uno sfiato aggiuntivo separato (indicato in rosso) a destra del sifone, che attraversa il muro della doccia e arriva in soffitta, dove termina con un AAV (valvola Studor ), che di per sé è legale secondo le mie normative locali (e IPC 2015).

extra vent1

extra vent2

extra vent3

Le mie domande:

  1. Il mio impianto idraulico da sbarramento a sfiato inferiore a 8 piedi è conforme a IPC 2015?
  2. Se non lo è, il mio sfiato extra sarà un modo consentito dall’IPC 2015 per sfiatare la doccia?
  3. Non mi piace l’idea di avere delle cinghie di metallo che sfregano contro le tubazioni in PVC, quindi inserisco la gomma tra di loro (vedi foto di esempio). C’è qualcosa di sbagliato in questo?
    guarnizione in gomma

Risposta 1, autorità 100%

La tua configurazione di sfiato va bene, anche se insolita.

Non sono sicuro della boccola in gomma. Sembra che tu stia inventando una soluzione per le cinghie metalliche che tagliano i tubi in PVC. Non ho mai notato un’epidemia di cinghie di metallo che tagliano il PVC. Se non desideri utilizzare il cinturino, sostituirlo con un gancio a J.Sono venduti presso qualsiasi fornitore di impianti idraulici.