Devo usare mastice o thinset per il backsplash di piastrelle di ceramica in cucina?

Sto per installare un backsplash piastrellato nella nostra cucina, utilizzando queste piastrelle, in fogli “a mosaico” 2″ x 4″.

Quando ho piastrellato il mio bagno ho usato thinset (non modificato sul pavimento e modificato sul muro/doccia) e ho letto molte informazioni che dicevano di non usare mastice in una zona umida. Ma questo progetto attuale riguarda i ripiani della cucina e i fornelli, non proprio una “zona umida”.

Ho un po’ di thinset modificato rimasto dall’ultimo progetto, ma dovrò acquistarne di più (o potrei invece acquistare mastice).


Risposta 1, autorità 100%

Questo vicino a una fonte d’acqua che consiglierei thinset. Non puoi sbagliare in questo modo.
Ma probabilmente potresti farla franca con il mastice se davvero lo preferisci.


Risposta 2, autorità 90%

Questa è una vecchia domanda, ma devo semplicemente porre l’idea che l’uso di thin-set sui muri sia una buona opzione. Thin set è un motar progettato specificatamente per la posa a pavimento, è granuloso non aderisce bene alla parete quando viene applicato. Questo non vuol dire che non funzionerà, a patto di utilizzare una tavola di supporto a base di cemento come durarock o hardi-backer. Ma ecco che le pareti chiave tendono a muoversi e gonfiarsi più di quanto facciano i pavimenti e il fatto di essere sottili e di cemento non è eccezionale per resistere allo stress. Anche le variazioni modificate/fortificate hanno dei limiti.

Il mastice è progettato per le pareti, ha un legame eccezionale e una durata nel tempo, facilità di applicazione, ecc. In una cucina non è un problema. Lo uso anche per docce di piastrelle/schizzi della vasca. Le lastre di roccia non sono consigliate per le zone umide come docce e vasca schizzata, ma in cucina va bene. Il thin-set non si legherà in modo affidabile alla lastra di roccia. Quindi, se qualcuno decide di usarlo al posto del mastice, assicurati di usare una buona tavola di supporto a base di cemento.


Risposta 3

Utilizziamo il mastice sui muri. La prima è la tavola rigida, la seconda è la membrana, e qui arriva il mastice poiché è il migliore. Inoltre quando si utilizza una sega a umido; ogni piastrella da tagliare deve essere asciutta. A volte il mastice impiega 3 giorni per asciugarsi. A seconda di quanto usi. Se tutto è installato correttamente non dovrebbero esserci problemi.