Crea un armadio nello spazio del compattatore di rifiuti

Ho rimosso il mio compattatore di rifiuti e voglio utilizzare quello spazio come armadio. Voglio installare la porta dell’armadio. Ma prima di farlo, devo allegare cornici per il viso superiore e inferiore in cui le linee rosse sono nell’immagine.

Come posso unire nuovi pezzi di cornici per il viso con pezzi veri esistenti? Posso usare la colla per legno?

inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci la descrizione dell’immagine qui

inserisci qui la descrizione dell'immagine

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

È un po’ difficile rispondere senza sapere quali strumenti hai a tua disposizione. Mondo perfetto, avresti accesso a un negozio completo (sega da banco, sega a nastro, pneumatica, dima per fori tascabili). La mia descrizione parlerà degli strumenti che userei. Mondo imperfetto, di solito puoi fingere con strumenti manuali.

Probabilmente vorrai uno scaffale ben supportato nella parte inferiore. Lo taglierei in modo che fosse un attrito molto stretto. Lo sosterrei su 4 lati, direttamente a terra. Il supporto anteriore può essere un surrogato di un toe kick panel. (I supporti possono avere uno spessore da 3/4″ in su.)

Le guide superiore e inferiore possono essere solo incollate, ma è meglio se le metti in tasca per avvitarle negli stili. Sicuramente incollare la guida inferiore al ripiano. Inchioderei anche la guida alla parte anteriore dello scaffale. Potresti mettere qualcosa come supporto anche per il binario superiore, ma quelle parti non si avvicinano all’abuso che subisce un binario inferiore.


Risposta 2, autorità 100%

Per installare solo la parte del telaio frontale dell’armadio, puoi utilizzare alcuni supporti angolari interni insieme a della colla. I supporti verrebbero montati all’interno e utilizzeranno viti abbastanza corte da non sfondare la superficie finita esterna.

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Se stai installando un puntale, puoi avvitare il telaio inferiore del viso dall’interno.