Cosa potrebbe esserci di sbagliato nella mia unità A/C?

Ho appena installato una nuova ventola del compressore sulla mia unità A/C esterna. Prima che la ventola si guastasse, funzionava bene e aveva appena effettuato il controllo annuale del servizio (il ragazzo del servizio ha detto che il freon era a posto, tutto controllato, era davvero sporco). Ora ricevo aria calda in casa e il tubo freddo non è freddo, il tubo caldo non è caldo. Nessun intasamento nello scarico, ma anche nessuna condensa. Ho appena sostituito anche il condensatore circa 6 settimane fa, quando è andato male.

Mio padre (non un professionista, ma un fai-da-te) dice che è un basso freon o un cattivo compressore. Nessuno di noi crede che tutto ciò sarebbe potuto andare male in una volta, comunque. Qualche suggerimento su cosa controllare? Dopo $ 1600 in fatture di riparazione sul nostro sistema HVAC nell’ultimo anno, non ho più soldi per chiamare un vero riparatore per risolvere questo problema.


Risposta 1, autorità 100%

Controlla i tuoi condensatori di avvio/esecuzione. Vivono nell’unità esterna, vicino all’interruttore.

Sembrano lattine ovali o circolarie sono dotate di rebbi su un’estremità e un fondo piatto sull’altro. Se una delle due estremità sembra anche lontanamente non piatta, il condensatore è guasto e il compressore non funzionerà (anche se c’è del freon nella linea e il compressore è funzionante). A volte c’è un solo condensatore, poiché ha sia il condensatore “start” che il condensatore “run” integrati nello stesso pacchetto.

Se hai dei dubbi sulla “piattezza” del pacco, stacca il sezionatore vicino all’unità esterna, lascia che i condensatori si scarichino un po’ (10 min dovrebbero essere sufficienti) ed estrai i condensatori dal sistema (fare attenzione a identificare il cablaggio, il cablaggio di un condensatore all’indietro è non consigliato). Quindi trova un bel tavolo piatto e se uno traballa, non c’è più. Se è piatto sul tavolo, non hai questo problema.

La riparazione (se necessaria) consiste in un nuovo condensatore (da $ 10 a $ 15 presso un fornitore di componenti CA, nessuna licenza necessaria per questa parte). Se trovi che questi condensatori si guastano più spesso di “una volta nella luna blu” è una forte indicazione che qualcos’altro non va nel sistema, come avvolgimenti usurati sul motore del compressore, o forse un cortocircuito elettrico altrove.

Puoi sostituire un condensatore due in uno con due condensatori singoli (a condizione che corrispondano ai valori nominali originali) e viceversa. Ma non c’è bisogno di essere stravaganti.

E tutti dicono “freon basso” o compressore. Abituati. A volte hanno ragione, ma un guasto del genere suona strano se sono stati eseguiti lavori di riparazione recenti, a meno che il riparatore non abbia svolto un lavoro scadente.


Risposta 2

Il liquido di raffreddamento (alias Freon, ma probabilmente hai qualcos’altro) perderà a causa di una valvola o di un raccordo difettoso, ed è probabile che siano disturbati durante una visita di servizio. Chiamerò l’ultimo riparatore di nuovo fuori per ripararlo in garanzia. Anche se se non hanno una sorta di garanzia sul loro lavoro, probabilmente non avresti dovuto averli da nessuna parte vicino a casa loro. Risolvere un problema con il liquido di raffreddamento basso non è un progetto fai-da-te a causa delle attrezzature specializzate, delle licenze e del fatto che non lo vendono al pubblico in generale.