Cosa devo fare attenzione quando si installa l’illuminazione nel mio appartamento?

Ho deciso di aggiungere uno strato al soffitto e implementare un sacco di faretti lì. La distanza sarà di circa 60 cm tra loro.

C’è qualcosa di speciale da considerare che un noob come me potrebbe mancare?

Sto pensando il colore della luce, la massima luminosità, direzione, dimmer ecc. Roba tecnica, niente di design’ish.

(Essendo un noob, non lo sto facendo da solo. Ho assunto un elettricista, ovviamente. Ma la sua responsabilità è limitata a, una sorta di, rendendo noi che non brucerò la casa a terra, niente di più. )

Un “sogno” specifico che ho installato il rilevatore di movimento (all’interno) così quando entrai nella sala (tornare a casa o preparando a testa), la luce verrà automaticamente e poi, quando ho lasciato, girare da solo. È una stupida idea? Sono preoccupato che non sia possibile regolare l’area di rilevamento in modo che strappa solo la parte esterna della sala e non il resto dell’area connessa (che è la mia cucina).


Risposta 1, Autorità 100%

Se hai assunto un elettricista con licenza, dovrebbe essere a conoscenza di qualsiasi codici di costruzione nella tua zona. Sto cercando di capire la tua domanda però. Hai affermato “Ho deciso di aggiungere uno strato al soffitto e impianto un mazzo di faretti lì.” Puoi chiarire questa affermazione?
L’unica cosa che porta in alto una bandiera rossa è il numero di amplificatori dritti dai riflettori e quanti altri dispositivi e punti vendita sono sullo stesso circuito? È un circuito a 15 amp o un circuito da 20 amp?

Come regola generale nel conteggio dei dispositivi su un circuito contate a ciascuna presa (luce o ricettacolo) come 1,5 amp. Ora ricordati di contare solo l’80% del rating che significa che un interruttore di 15 amplificatori non deve superare 12 amp carichi, un interruttore di 20 amplificatori sarebbe di 16 amp.

Controlla questo post precedente. Quanti prese può mettere su un 14- 2