Condotto in PVC nella scatola in PVC: posso renderlo a tenuta stagna quando utilizzo un raccordo filettato? Sono ammessi controdadi di tenuta?

Ho un condotto in PVC da 2″ che esce dal terreno e in una scatola in PVC dove entra con un adattatore terminale e tenuto in posizione con un controdado. Volevo usare un controdado sigillante per mantenere la scatola a tenuta stagna, ma è arrivato in questadiscussione che mi ha preoccupato che i controdadi non saranno consentiti. Qualsiasi consiglio? Il mio AHJ utilizza il NEC 2014.

La discussione collegata si applica alla mia situazione? Qual è il modo corretto/tipico per collegare il condotto in PVC a una scatola esterna (o generalmente si utilizzano sempre raccordi incollati)?


Risposta 1, autorità 100%

I raccordi incollati sono generalmente sempre utilizzati per i condotti in PVC alle scatole in PVC.

La maggior parte delle persone fraintende anche il concetto di condotti esterni e si preoccupa di “mantenerli a tenuta stagna” quando, nel codice, sono definiticome un luogo umido.E loro saranno, ogni volta, non importa quanto impermeabili li renderai – per condensazione, se non con altri mezzi.