Come sono costruite le fondamenta della mia casa?

Avrei pensato di poter eseguire una ricerca di immagini per aiutarmi a capirlo, ma finora non sono stato in grado di mettere insieme una serie di parole chiave che assomigli alla mia situazione.

Ho una casa a due piani con vespaio, costruita nel 1985. Le fondamenta, viste dall’esterno, sono in mattoni 8×2″. Dall’interno del vespaio, le fondamenta sono in blocchi di cemento 16×8″. Lo spessore totale del muro di fondazione sembra essere di circa 7″ o 8″. Per quanto mi riguarda, non riesco a capire come sia stato costruito questo muro. Ogni mattone comune e blocco di calcestruzzo che vedo in forma grezza ha rispettivamente 4 “e 8” di profondità, il che significa che questo muro dovrebbe essere spesso almeno un piede. Una (o entrambe) le superfici è una facciata? Che cosa sta trattenendo la mia casa?


Risposta 1, autorità 100%

Wild guess (senza foto):

  • Struttura in blocchi di cemento da 6″ (comune per le fondamenta residenziali: 4″ viene utilizzata principalmente per la base di un muro di garage corto e nei casi in cui sono presenti vere e proprie sporgenze in mattoni)
  • ~1″ rivestimento esterno in mattoni sottili

Potresti anche avere una base da 6″ che passa a un blocco da 4″ dietro un rivestimento in mattoni pieni.

Dovresti essere in grado di determinare lo spessore del mattone negli angoli o nelle penetrazioni. Questo ci dirà molto.


Risposta 2

Presumibilmente, la tua casa è trattenuta dalle vere fondamenta che dovresti aprire la lastra per vedere.

Funziona così: scava l’intera impronta. Quindi scava ulteriori trincee, al di sotto della linea del gelo (di solito diversi piedi sotto la lastra), dove andranno i muridi fondazione. Impostare le forme e versare il fondotinta. Versare la lastra usando la fondazione come forma (idealmente 6 pollici di spessore; 4 pollici andranno bene, meno si si crepa). Costruisci muri di blocchi di cemento. Impermeabilizzali e riempili. Costruisci casa e rivestita come specificato, nel tuo caso, con facciata.