Come si aprono i box knockout NM?

Ho trovato difficile aprire completamente i knockout nelle scatole NM. Ho avuto problemi sia con le scatole Carlon che con le Smart Box Madison. La plastica modellata per realizzare il knockout è molto resistente all’essere effettivamente eliminata.

Il mio approccio attuale è quello di colpire il knockout con un artiglio di martello. Questo generalmente rompe i pezzi knockout, ma non li rimuove. Spesso rimangono così stretti insieme che forzare il cavo all’interno è molto difficile e mi preoccupo di danneggiare la guaina del cavo. Afferrare le “braccia” del knockout con le pinze e tirare e torcere in genere solo schiaccia un po’, piuttosto che strappare l’intero pezzo che è d’intralcio.

Il danno alla guaina era un grosso problema quando si cercava di spingere il vecchio e fragile cablaggio di pezza attraverso il knockout: stava strappando l’isolamento fragile dai fili invece di inserirli nella scatola. La mia soluzione era quella di perforare i bracci ad eliminazione diretta per toglierli di mezzo, ma questo è stato un grande dolore e l’odore di plastica bruciata generato dalla punta del trapano rotante non era incoraggiante.

Qual ​​è il “modo giusto” per aprire completamente questi knockout sagomati?


Risposta 1, autorità 100%

I fori sulle scatole di plastica non sono progettati per essere rimossi completamente. Piuttosto, sono un po’ come botole e una certa pressione contro il cavo NM aiuta a impedirgli di scivolare fuori dalla scatola. Nel tuo caso, se hai un vecchio cavo rivestito in tessuto, dovresti davvero usare scatole con un serracavo a vite da 1/2″. Se insisti nell’usare le scatole di plastica, dovrai usare un cacciavite e un martello per bussare prima la porta quadrata, quindi prendi il lembo con un paio di pinze per guardalinee e ruotalo fino a quando non si separa dalla scatola. Ti garantisco che lascerà un bordo irregolare che potrebbe ancora abradere il cavo. Queste scatole di plastica non sono mai state progettate per vecchio cavo degradante. A proposito, molti anni fa ero il rappresentante di fabbrica per Carlon Inc, produttore di scatole di plastica, quindi ho un po’ di esperienza.


Risposta 2

Ho usato con successo un cacciavite affilato, isolato e con intaglio su una scatola Carlon. Separazione netta.