Come sapere se il controllo della temperatura dell’asciugatrice funziona?

Asciugo tutti i vestiti alla temperatura più bassa nell’asciugatrice a gas naturale. Questo perché si asciugano velocemente ed escono bollenti.

Ma ora ho bisogno di asciugare alcuni vestiti a una temperatura più bassa, ma temo di rovinarli, poiché non c’è un’impostazione inferiore a quella che uso normalmente.

C’è un modo semplice per sapere se il controllo della temperatura dell’asciugatrice funziona? Sto pensando che forse va sempre a piena temperatura.

La marca dell’asciugatrice è General Electric e il modello è DSXH43GA6WW.


Risposta 1, autorità 100%

Non riesco a trovare le temperature ma la valvola del gas con numero di parte 1370 ha più parti dal 1371 al 1376, ci sono 2 elettrovalvole parti della valvola del gas Non sono sicuro che ogni solenoide abbia un orifizio separato per controllare il flusso del gas uno grande 1 piccolo ma questo sembra essere l’unico controllo che sono riuscito a trovare, l’unico sensore che riesco a trovare nell’assieme è 1379 ma sembra un sensore di temperatura eccessiva.


Risposta 2, autorità 100%

GE elenca le Spiegazione della temperatura dell’essiccatoreper un essiccatore elettrico come Basso = 125 F, Medio = 135 F, Alto = 135 F. Sebbene il metodo di generazione del calore sia diverso, mi aspetto che le temperature target siano le stesse per gas ed elettricità. Ovviamente, ciò non ha senso con Medio = Alto = 135. C’è anche una nota “La maggior parte dei modelli da 120 V raggiunge circa 145°F durante il funzionamento”, quindi suona come Alto = 145°F.

Questo lascia due problemi:

  1. Come misuri la temperatura? “Termometro in un calzino” è un’idea interessante ma funzionerà solo con alcuni tipi di termometri. Il modo più accurato sembra essere un termometro a infrarossi, ma nel momento in cui apri la porta le temperature inizieranno a scendere e la temperatura potrebbe variare a seconda di dove lo prendi: in alto, in basso, dietro, vicino allo sfiato, ecc. Ma in in teoria potresti eseguire un ciclo (Basso, Medio o Alto) per diversi minuti, aprire la porta e rilevare immediatamente le temperature spot in luoghi specifici e quindi ripetere il processo su ciascuna delle altre impostazioni di temperatura.

  2. Come funziona la regolazione della temperatura? Con un essiccatore elettrico è facile accendere/spegnere gli elementi riscaldanti per raggiungere una temperatura particolare. Non so se gli essiccatori a gas utilizzino lo stesso tipo di meccanismo o se azionano semplicemente bruciatori diversi, ad esempio Basso = piccolo, Medio = Grande, Alto = entrambi (basato sulla ricerca di Ed Beal sui solenoidi e gli orifizi del gas) e speriamo che la temperatura sia “più o meno giusta”.