Come riparare una crepa nell’angolo di un lampione esterno in legno

Qual ​​è il modo migliore per riparare questo lampione in legno?

Stavo pensando a morsetti e colla.

O forse un chiodo?

[![inserisci qui la descrizione dell’immagine][1]][1]

[1]: https://i.stack.imgur.com/ 3S3lF.jpg![inserirela descrizione dell’immagine qui](https://i.stack .imgur.com/m20hY.jpg)inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

Dovrai fare un piccolo controllo per determinare se riesci a ricucire quella cucitura. Potrebbe essere stato un adattamento scadente all’inizio, nel qual caso non sarai in grado di bloccarlo indietro. Prova a prendere un morsetto simile a quello nella foto sotto e vedi se riesci a chiudere il divario. Se puoi, prendi della buona colla per legno per esterni e falla. Se non riesci a chiudere il divario, procurati uno stucco per legno di qualità che sia verniciabile e riempilo. Quindi dipingi. Una soluzione rapida e semplice sarebbe quella di calafatare, ma sembra una bella luce, quindi fallo bene.

Foto da amazon.com

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 2

Jack ha un’ottima risposta e stupisci quel morsetto.

Non ho tempo di aspettare che mi arrivi per posta: Amazon ha impiegato 5 giorni per la spedizione di 2 giorni.

Togli il trapano, a circa 2 pollici su entrambi i lati, fai un foro pilota di 45 gradi sull’altro lato – ovviamente deve essere dritto… prenditi il ​​tuo tempo su questo. Dopodiché prendi un pezzo largo e fai un buco proprio sopra in modo che la testa della vite si adatti all’interno.

Avrai bisogno di una vite per legno da 3,5″+. Non stringere eccessivamente e non esagerare con le dimensioni della vite. L’operazione dovrebbe richiedere 10 minuti al massimo.

Copri il tuo piccolo buco con dello stucco per legno di Durham. Con 2 minuti di carteggiatura e vernice per ritocchi leggeri può essere del 100%.


Risposta 3

Quando si osserva un primo piano della foto, è piuttosto chiaro che in origine l’angolo non era un bel giunto obliquo stretto. Puoi vedere che è stato utilizzato un tipo di materiale di riempimento del legno per riempire lo spazio vuoto che era molto più grande sulla punta di quanto non fosse più vicino al palo.

Sono d’accordo con l’idea di DMoore di usare un paio di viti grandi per provare a rimontarlo, ma potrebbe essere una buona idea pulire prima il vecchio stucco e poi dopo averlo avvitato un po’ di nuovo alla fessura originale e poi riempire con un nuovo riempitivo. Per l’uso esterno può essere applicabile utilizzare bondo per riempire lo spazio vuoto, ma sarà necessaria una levigatura a seconda di quanta cura viene prestata per appianare il riempitivo bondo. Ovviamente dopo aver applicato lo stucco lascialo indurire e poi ridipingi il tutto quando l’intero palo è ben asciutto.

inserisci qui la descrizione dell'immagine

Fonte immagine