Come riparare i buchi nel muro e montare correttamente un’asta per abiti?

Ci siamo appena trasferiti a casa nostra e abbiamo provato ad appendere i vestiti invernali di mia moglie. Una volta che abbiamo riempito entrambi i lati degli scaffali, l’intera cosa è caduta. Abbiamo fatto uscire un uomo tuttofare e abbiamo capito che non c’è uno stallone dove si trova la parentesi centrale. Ha cercato di riparare il pezzo al muro (originariamente supportato con 15+ chiodi) ma non lo avrebbe sostenuto. È stato in grado di rialzarlo con due ancore d’argento che puoi vedere nella foto affermando di non appendere più oggetti pesanti.

Oggi abbiamo provato ad appendere vestiti più leggeri oggi (abbigliamento sportivo) e le ancore sono uscite dal muro. Sono frustrato ora perché vogliamo appendere i nostri panni sugli scaffali superiori a causa dell’ampio spazio, ma non siamo in grado di farlo per paura che crolli. Qualcuno conosce un modo per risolvere questo problema?

Lavoro di riparazione tuttofare

inserisci qui la descrizione dell'immagine

inserisci qui la descrizione dell'immagine

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

Jack ha ragione. Togli il vecchio pezzo di montaggio. Acquista un nuovo pezzo di compensato più lungo che si estenderà fino alle borchie più vicine. Puoi portare il vecchio pezzo di legno nel negozio per usarlo per abbinare il colore a una pinta di vernice. Potresti dipingerlo all’esterno prima di attaccarlo al muro.

Quindi centra il nuovo pezzo lungo il muro per motivi estetici e usa viti pesanti per avvitarlo ai perni. Ciò nasconderebbe i vecchi fori del muro a secco strappati. È quindi possibile montare il vecchio hardware con staffe a L.

In alternativa, potresti provare a montare un pezzo di legno più alto che si estenda fino al soffitto e avvitarlo in diagonale al telaio del muro.

Solo un pensiero… Potresti riuscire a vedere le borchie dall’alto. Vedo l’accesso alla soffitta proprio lì.


Risposta 2

Prima di tutto, rimuovi le aste dal pezzo rotto e rimuovilo dal muro. Butta via quei due pezzi che vanno nel muro. Ora trova le borchie. Prendi un piccolo cacciavite e inizia a fare dei fori ogni 1/2 “da dove si trova il foro esistente fino a quando non colpisci un perno. Quindi fai qualche altro foro in modo da sapere esattamente dove si trovano i bordi del perno su ciascun lato di dove andrà la staffa. Quindi vai al tuo negozio di casa e prendi un pezzo di legno dell’altezza della tua staffa e una lunghezza uguale alla distanza dei due perni che hai posizionato e 1/2 “di spessore. Aggiungi un paio di centimetri in più alla lunghezza. Avvitare il legno nei perni e quindi fissare la staffa al legno con staffe a “L” o alcuni 2″x 2″ posizionati negli angoli e avvitati nel pezzo di legno e nella staffa. Riavvita le tue canne e dovresti essere bravo. Puoi tagliare 1/2″ in più dal bordo della staffa poiché non sarà contro il muro ma contro il nuovo legno.


Risposta 3

Altre risposte suggeriscono di mettere un pezzo di tavola attraverso il muro, attaccarlo ai montanti, quindi attaccare questo gancio a quello. Non c’è niente di sbagliato in questo, ma ho pensato di dare un altro paio di suggerimenti:

È difficile dirlo con certezza, ma sembra che il gancio “centrale” per la barra superiore sia direttamente sopra il supporto della barra di sospensione per la barra inferiore e che questo supporto sia sorretto da una tavola che appare per correre fino al pavimento.

In tal caso, sostituisci il supporto verticale corto per questo gancio centrale con uno più lungo che poggi direttamente sopra quello sottostante. Puoi tenerlo in posizione mettendo un paio di pezzi di legno più corti su entrambi i lati, creando un sandwich molto simile all’attuale appendiabiti, quindi avvitando da sotto lo scaffale in questi pannelli laterali mentre il pannello centrale rimane centrato direttamente su quello sottostante .

Ciò trasferirà la stragrande maggioranza del peso degli abiti sospesi al tabellone sottostante e poi al pavimento. L’unica esigenza per le viti a livello del bar sarà quella di mantenere la barra dal ribaltamento dal muro, non supportando il peso. Ciò metterà molto meno stress su queste viti e un paio di alimenti DECENTI DRYWALL saranno più che sufficienti per tenerli al muro.


.

Le barre del gancio sembrano essere regolabili. Trova un perno (se questo è negli Stati Uniti, là sarà uno ogni 16 “lungo quel muro, forse fino a 24” a parte, ma molto probabilmente 16 “- spaziatura simile per la maggior parte degli altri paesi) .

Sposta quell’ancora centrale per il perno. Quindi l’utilizzo della regolazione disponibile nelle barre ha 2 barre di lunghezza ineguale, ma la stessa lunghezza totale totale. Ciò fornirà la forza di avere il supporto centrale attaccato a qualcosa di strutturale. (Potrebbe essere necessario essere consapevoli della lunghezza extra di un bar e mettere i vestiti più leggeri su quella e la roba più pesante sul bar più breve per prevenire ridurre l’inchino del bar più lungo.)

Mentre sei in esso (e soprattutto se si sposta il supporto centrale a destra al perno più vicino), confermare che il supporto a sinistra è effettivamente fissato a un perno. Se non lo è, ora è il momento di spostarlo su un perno, invece di aspettare che si tratti di strappare dal drywall lasciando un grande foro per patch anziché un paio di piccoli fori a vite.


4

Rimozionerei l’hardware flaky e le strutture in legno, installando tre o quattro staffe a palo standard (su borchie, ovviamente, senza coppie oltre 32 “) e cadere in un nuovo polo a tutta lunghezza. Fatto. Nessuna tavole di Hokey per adattarsi e dipingere o ad altre sciocchezze. Un proprietario di casa dovrebbe possedere un cercatore di stud, quindi prendi uno se non lo fai già.

 Inserisci Descrizione dell'immagine qui