Come preparo le pareti in cemento prima di applicare la pittura a dispersione acquosa?

Ho fatto dipingere un muro di cemento con vernice bianca a dispersione d’acqua. Ogni tanto la vecchia vernice era scheggiata e si vedeva cemento nudo grigio scuro.

Ho preso una bomboletta di vernice bianca a dispersione d’acqua e l’ho colorata in una tonalità verde chiaro. Le istruzioni sulla vernice dicono “adescare la superficie, quindi applicare due strati di vernice”. Questo è quello che ho fatto esattamente. Il muro ora ha un bell’aspetto, tranne per il fatto che il cemento grigio scuro può essere visto attraverso lo strato di vernice (sì, non solo la superficie non è piatta, ma anche il cemento grigio scuro può essere identificato attraverso due strati di vernice) – sembra che la vernice non lo sia t bloccare la luce così tanto. Le parti del muro in cui la vecchia vernice non era scheggiata sono semplicemente fantastiche.

Come avrei dovuto preparare il muro in modo che quelle regioni di cemento grigio scuro non fossero visibili attraverso la nuova pittura?


Risposta 1, autorità 100%

Più mani di primer avrebbero potuto fare il trucco. Le vernici hanno diversi livelli di copertura/opacità.

Se volevi uniformare la trama, è più difficile; forse una sorta di rasatura sull’intera parete, per unificarla? O pre-verniciatura/composto per giunti/ecc. solo sulle aree scheggiate.

Non so se puoi aggiungere strati aggiuntivi sulla vernice esistente; la lattina può dare maggiori informazioni sui soprabiti.