Come posso riparare le crepe tra la vasca da bagno e il rivestimento della parete?

Ho notato che dopo anni di utilizzo ci sono delle crepe nella mia vasca da bagno (foto allegate). Non sono sicuro di quanto siano brutti e se devo o meno riparare quelle crepe? e se lo faccio, come posso risolverli da solo se è facile?

inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine
inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

Non sono sicuro da dove provengano alcune di quelle crepe, ma non sembra nulla che un mastice da bagno di buona qualità non possa riparare. Ecco il grande segreto per sigillare qualsiasi cosa in bagno:

Pulisci quelle superfici nel miglior modo possibile. Più pulito di quanto tu abbia mai pulito in un bagno. Dopo che è stato super pulito, puliscilo di nuovo con alcol per assicurarti che non ci siano residui.

Una volta pulito, usa un mastice da bagno in silicone di alta qualità (non cercare di risparmiare qualche soldo: stai acquistando un tubo). Lascia asciugare bene prima dell’uso e goditi una vasca senza perdite.


Risposta 2, autorità 24%

Puoi risolvere questo problema, potenzialmente in modo equo, facilmente. Prendi un po’ di silicone mastice dal tuo negozio di ferramenta di tua scelta. Quindi leggi le istruzioni che probabilmente diranno qualcosa come pulire l’area da applicare e applicare una goccia di mastice.

Ecco la parte potenziale: a seconda di quanto tempo è rimasta la crepa e di quale materiale è stato utilizzato, potrebbero esserci danni/muffa dell’acqua dietro la doccia/vasca. Risolvere questo problema può richiedere tempo e denaro. Dalle immagini questo non sembra che dovrebbe essere un problema, ma a seconda di quanto tempo sono stati lì è una possibilità.


Risposta 3, autorità 19%

Diverse persone hanno menzionato il “mastice siliconico” – c’è qualcosa in più che può essere aggiunto a questa raccomandazione che può fare una grande differenza.

Le gomme siliconiche progettate per “uso in aree umide” hanno in genere una durata di oltre 20 anni, mantengono la loro flessibilità e aderiscono bene a molte superfici.

  • Per l’uso in bagno o ovunque l’aspetto estetico sia importante, utilizzare un SR (gomma siliconica) che includa “inibitore di muffa”. Senza questo scoprirai che la superficie sviluppa un sottile rivestimento nerastro che è rimovibile ma che ricresce. La muffa sembra amare SR. I prodotti con l’inibitore di muffa incluso tendono a rimanere pressoché gli stessi nell’aspetto della superficie per decenni.

  • Utilizzare un prodotto specifico per l’uso in aree umide. In effetti, altri SR possono essere altrettanto buoni, ma i costi sono simili per un determinato livello di qualità.

  • Pulisci bene le superfici. Una leggera levigatura non danneggerà, ma SR di solito aderisce abbastanza bene a una superficie pulita.

  • Gli SR più economici esibiscono un odore di acido acetico di stringa durante l’impostazione. L’acido acetico rilasciato (lo stesso dell’aceto) ha un effetto corrosivo su superfici speciali in alcune applicazioni (ad es. elettronica), ma è molto improbabile che causi problemi ai materiali relativi al bagno.
    Se ti interessa l’odore puoi acquistare SR “neutral cure” che non rilasciano acido acetico. Di solito sono un po’ più costosi ma non molto. Gli SR Neutral Cure di solito rilasciano piccole quantità di metanolo durante l’indurimento. Sebbene il metanolo sia tossico in quantità significative, le quantità sono così piccole da non essere importanti in questo tipo di applicazione. Se ti preoccupi abbastanza, ventila bene durante la polimerizzazione, ma, ancora una volta, è molto improbabile che abbia importanza.

  • Le gomme siliconiche aderiscono molto bene alle superfici più comuni. Ci sono alcuni materiali di cui sono meno contenti”, ma anche con questi il ​​legame di solito sarà abbastanza buono in questo ruolo. I produttori forniscono guide di compatibilità.
    Per materiali DAVVERO sgradevoli è possibile acquistare primer che migliorano l’adesione – ho usato SR in molte applicazioni (u = anche commercialmente) e non ho mai avuto bisogno di usare un primer.

  • Gli SR manterranno quasi sempre la loro forma in una perlina non appena vengono posizionati. Ho visto pochissimi SR specializzati che gireranno inizialmente su una superficie verticale. Questo è improbabile con prodotti mirati per applicazioni domestiche.
    Il tempo di impostazione è in genere di circa un giorno.
    Gli SR ricopriranno la pelle in 10 minuti.

  • Gli SR di solito si fissano assorbendo l’umidità dall’aria. Una maggiore umidità si traduce in tempi di presa più rapidi. Nessuno lo afferma mai, ma se si pulisce la superficie una volta ben sbucciata con un panno umido o si spruzza con uno spruzzo d’acqua fine, probabilmente si massimizzerà la velocità di presa.

  • Velocità di presa lenta con lo spessore – il materiale più lontano dalla superficie si fissa più lentamente. I produttori di solito specificano non più di circa 4 mm di spessore dalla superficie.
    La mia esperienza mostra che, dato abbastanza tempo, si stabiliranno spessori molto maggiori – un tubo della pistola whiole si solidificherà tramite l’ingresso di umidità tramite un ugello aperto dato abbastanza tempo 🙂 :-(.

  • Se stai usando una “pistola per calafataggio messa a punto di SR e vuoi che il materiale non utilizzato non si depositi nel tubo DEVI eliminare l’umidità o l’umidità attorno al tubo. Tolgo la vite sull’ugello di plastica, aggiungo uno strato di pellicola alimentare di plastica e riavvitare l’ugello su di esso. E POI avvolgere l’intero tubo in un sacchetto di plastica con aria aspirata, attorcigliare e sigillare saldamente l’apertura con elastici. Qualsiasi cosa in meno può comportare una durata di conservazione di settimane a un mese.

  • Qualità: ci sono prodotti buoni, OK e terribili “là fuori”. I buoni prodotti di solito hanno una densità molto approssimativamente uguale a quella dell’acqua, solo ruvida. Probabilmente sono stati “riempiti” prodotti MOLTO pesanti, probabilmente con gesso / cloruro di calcio. Possono ancora funzionare bene, ma qualsiasi risparmio è rischioso. I prodotti molto leggeri possono essere riempiti con ??? . Li ho incontrati entrambi.
    Qualsiasi produttore noto e rispettato è tenuto a fornire un prodotto OK. Senza che questo debba essere inteso come un’approvazione, ho avuto risultati estremamente buoni a livello industriale dai prodotti Dow Corning e Shin etsu (entrambi sono tra i primi pochi produttori più grandi). Ma ci sono numerose altre buone marche.

_____________________________________

FWIW – Sono in Nuova Zelanda, l’esperienza di produzione con Srs è stata principalmente in Cina e ho esaminato numerose schede tecniche dei prodotti negli Stati Uniti.


Risposta 4, autorità 14%

Onestamente, questo è qualcosa di cui ti occuperai periodicamente ovunque tu abbia un’articolazione sigillata. Ho sigillato il bagno di mio figlio circa 18 mesi fa e parte del mastice inizia a rompersi a causa dell’uso regolare. Puoi usare un mastice di lattice di base, ma non durano così a lungo. Un paio di cose da considerare

  1. Silicone puro. È un GRANDE dolore da rimuovere, ha un odore terribile ed è solo la pulizia dello spirito minerale, ma dura a lungo. Lo stesso si può dire di un mastice per esterni.
  2. Un mastice in lattice siliconato (come questo). Non comprare roba a buon mercato

Risposta 5, autorità 5%

È una crepa o una cucitura dove la base della vasca si è unita alle pareti laterali? Se è quest’ultimo, molto probabilmente c’è un “labbro” attaccato alla parete della vasca, che si estende per circa 1/2″ dalla vasca che funge da “diga”, progettato per impedire all’acqua, che scorre lungo le pareti della doccia, di infiltrarsi dietro esso. Potresti essere in una forma migliore di quanto pensi