Come posso aggiungere isolamento a questo tetto?

Abbiamo una casa con struttura ad A in Alaska.

Il soffitto è di 2×8 travi da 16″ al centro con cartongesso all’interno e compensato da 5/8″ all’esterno.

Abbiamo installato l’isolamento R-44 nello spazio, nessuna barriera al vapore, nessuno spazio aereo. Non vogliamo rimuovere il compensato poiché il tetto è così ripido (la pendenza è 19:12).

Possiamo installare strisce di rivestimento 2×2 lungo le travi su plastica e rivestire con compensato da 1/2″ per consentire il movimento dell’aria e impedire l’accumulo di umidità sul lato inferiore del tetto?


Risposta 1, autorità 100%

Attenzione, anche se potresti volere uno spazio aereo, NON vuoi che la circolazione dell’aria tra l’aria della tua casa e qualsiasi cosa sull’altro lato della barriera al vapore. Il mio primo pensiero sarebbe quello di dipingere una barriera al vapore, come un sigillante a base di gommalacca, sul soffitto esistente. Se il soffitto esistente ha bisogno di un nuovo rivestimento, allora metti il ​​poliammide e poi rivesti il ​​muro a secco.


Risposta 2, autorità 100%

Non mi è esattamente chiaro cosa stai proponendo. Se stai dicendo che toglieresti il ​​muro a secco, estrai l’isolamento e poi costruisci delle prese d’aria vicino al compensato del tetto, allora funzionerebbe. Anche se per i miei soldi, se avessi intenzione di farlo, mi convertirei in un tetto non ventilato e chiederei a qualcuno di sparare qualche centimetro di schiuma spray vicino al soffitto e poi rimettere la fibra di vetro. Ciò ti darebbe prestazioni migliori e non problemi di umidità

BuildingScience.comè un’ottima risorsa per questo genere di cose.


Risposta 3, autorità 50%

Ok, hai creato tre problemi separati qui con la costruzione come l’hai descritta. Ognuno di loro, individualmente, è un grosso problema. Nessuno di loro è facilmente riparabile quest’inverno, ma il danno non dovrebbe essere troppo grande se lo lasci andare fino alla prossima stagione calda.

Il primo problema che hai creato è la mancanza di una barriera contro l’umidità. Questo è molto importante nella tua zona in cui hai un gradiente di temperatura altrettanto grande tra l’interno e l’esterno della struttura. L’umidità dall’interno della casa (dove l’umidità relativa è generalmente del 50% circa per il comfort umano, maggiore durante i periodi in cui si cucina o si fa il bagno) migrerà attraverso il muro a secco e qualsiasi isolamento a celle aperte (fibra di vetro,

Il secondo problema è che hai creato una mancanza di movimento d’aria nel soffitto. Questo per lo più va bene, ed è una costruzione accettata chiamata “soffitto freddo” (ne parleremo tra poco), ma combinata con la mancanza di una barriera contro l’umidità all’interno, è un errore critico. La soluzione è creare un movimento d’aria specifico lungo l’impalcato del tetto dalla gronda al gavone (difficile crearlo in modo affidabile in un clima nevoso), oppure installare una barriera contro l’umidità e prevenire i ponti termici. Si chiama assemblaggio “soffitto freddo” perché si passa direttamente dal “freddo fuori” al “caldo dentro” senza le solite leggere proprietà di isolamento del volume d’aria di un sottotetto. Il tuo problema secondario con il soffitto freddo è che hai molti ponti termici. Firring, come hai sottolineato, aiuterà sicuramente in questo, ma ciò che aiuterà ancora DI PIÙ è mettere uno strato di diversi pollici di schiuma EPS o schiuma di poliuretano invece di firring e quindi mettere un muro a secco su quello. (Potresti voler attaccare strisce di rivestimento prima del muro a secco per facilitare l’installazione del muro a secco. Questo va bene.) In effetti, puoi uccidere diversi piccioni con una fava, poiché l’EPS può fungere da barriera all’umidità se spruzzi la schiuma ( con un barattolo) e infilare del nastro TUTTE le cuciture e i fori delle viti.

Il terzo problema è l’isolamento che hai imbottito in quella piccola piccola cavità da 8 “. R-44 è troppo isolamento per quella cavità se hai usato i normali batteri in fibra di vetro … hai bisogno, l’ultima volta che l’ho guardato, uno spazio da 12 “per R-44 per adattarsi. Il massimo che dovresti inserire nella baia da 8 “è penso che R-26. Isolamento della fibra di vetro dipende da essere” fluffato “e avere cavità aeree per fornire l’isolamento. Quindi probabilmente non stai nemmeno ottenere R-26 fuori dal R-44 che hai imballato in quel piccolo di una cavità. Se ricordo correttamente, hai bisogno di uno spazio di 17,5 pollici di spessore per ottenere il pieno R-44. In cima a quello, il codice minimo nella tua area del paese dovrebbe essere r -49, e dovresti davvero avere R-60 +.

Se possibile, utilizzando i tuoi materiali esistenti, probabilmente cercherei di trovare un modo per aggiungere altri quattro pollici alle tue travi esistenti per consentire 12 “di spazio, e quindi avvitare 2” di schiuma poliuretanica ad esso. (Si noti che è necessario utilizzare le viti con grandi rondelle su di esse per fare questo.) Eseguire la schiuma spray attraverso le cuciture, tuckare nastro le cuciture e le viti e si dispone di una costruzione ermetica al 100% con una buona barriera del vapore. Avvitare il drywall direttamente ad esso. Dato il tuo clima e il rischio di incendio più il rischio di fumo di bruciare polistirolo, pagherei in più per appendere il Drywall Drywall da 5/8 “. Dalla mia matematica, ora hai R-32 dall’isolamento BATT a causa della compressione , e poi i pannelli da 2 pollici di schiuma poliuretanica dovrebbero darti l’R-46 che stavi cercando. Aggiungere altri 2 pollici di pannelli poliuretanici per aumentarti.

Non consiglierei spray schiuma a meno che tu non vada fino in fondo; Un’applicazione flash-and-batt qui, con o senza furring, significa che la tua barriera umidità sarebbe all’esterno della vostra busta isolata, che è il posto sbagliato per questo, o creerebbe un umidità “sandwich” se hai posizionato a Normale barriera del vapore di plastica da 6 mil all’interno contro il Drywall. L’unica corretta applicazione Flash-and-BATT per il clima è una schiuma a spruzzo a cellule aperte sul ponte del tetto, un batt, una barriera dell’umidità e il drywall. Altrimenti, è necessario ottenere specificamente una schiuma a spruzzo a cellule chiuse, che ti consentirebbe di ottenere R-60 in 11 pollici di schiuma PLUS creerebbe una barriera al vapore. Costruire in un canale di fuoco in metallo da 1,5 pollici alla tua attuale inquadratura di legno e poi L’applicazione della schiuma di spray cella chiusa fino alla superficie dell’attacco del canale metallico risolverebbe i tuoi problemi di bridging termici, i problemi di barriera dei vapori e ti porterebbero a R-49.5 o giù di lì. Si noti che è necessario utilizzare un canale di accensione in metallo cavo o strisce di isolamento in schiuma e non una striscia di corridore in legno per sbarazzarsi del bridging termico; La striscia di accensione metallica consente inoltre di attaccare il Drywall ad esso invece di dover cacciare attraverso la schiuma con viti a secco super-lungo per appendere il Drywall.

Va bene farlo dall’interno. Significa strappare tutto il Drywall, ma sei seriamente sottovalutato per il tuo clima e il tuo edificio (e salute) soffrirà per questo.