Come hardwire sistema HVAC combinato per il raffreddamento?

Ho dovuto prendere in prestito il termostato del nido da una delle mie unità per un altro dove era più necessaria, mentre un sostituto è in arrivo. L’unità da cui ho preso in prestito è combinato HVAC (calore + freddo) con un forno elettrico / un gestore e una pompa di calore all’esterno. Ecco come è stato cablato prima di prendere il nido:

 Inserire l'immagine Descrizione qui

Come puoi vedere, c’è solo uno dei fili r e va in Rh.

Mentre sto aspettando una sostituzione, vorrei avere un AC accessibile con i cavi adeguati e accendere e accendere e spento usando l’interruttore del gestore sul pannello principale. Pensavo che avrei solo un hardwire

R (power)
Y (compressor)
G (fan)

che ha funzionato ma ha iniziato a soffiare aria calda, niente AC. L’attrezzatura ha funzionato bene fino a quando non rimossi il termostato. In effetti, è esattamente come ho avuto cablato nella mia altra proprietà in cui il sistema si raffreddano solo (calore proveniente da un sistema idrononico del radiatore). Devo cablare in modo diverso qui per ottenere aria fredda perché questo sistema è combinato, a differenza dell’altra unità?


Risposta 1, Autorità 100%

Un sistema di pompa di calore ha una valvola che cambia il sistema dal calore per raffreddare. Questo è tipicamente controllato da un filo arancione, e in base a come il tuo nido è stato cablato, sembra che il tuo sistema segue tale convention.

Non sono sicuro di quanto sia comune ogni tipo, ma alcuni sistemi predefiniti per riscaldare e alcuni predefiniti per il raffreddamento. Hai agganciato il cavo R a Y e G e hai avuto aria calda, quindi possiamo assumere il tuo valore predefinito da riscaldare. Aggiungi il filo arancione al tuo pacchetto e dovresti ottenere aria fredda. È necessario attendere un po ‘di tempo quando si passa dal calore per raffreddare, quindi lascia che il sistema sia impostato per 15-20 minuti se lo hai scherzato e ha ottenuto l’aria calda di recente.


Risposta 2, Autorità 17%

Un ottimo modo per essere sicuro è controllare la scheda di controllo dell’unità. Non dimenticare di scattare una foto (sempre bene da avere per riferimento futuro) e soprattutto se il Consiglio è in un punto scomodo come il mio era in un seminterrato sporco puzzolente.

I fili di colore non sono mai realmente garantiti per essere collegati in qualsiasi modo particolare, quindi se è possibile confrontare ciò che vedi sulla scheda di controllo su ciò che viene fuori dalla parete per il termostato, dovresti essere in grado di connettersi correttamente.