Come fissare la modanatura delle scarpe contro il telaio metallico

Una parete della nostra casa ha finestre dal pavimento al soffitto e una porta scorrevole integrata. Il pavimento in legno si appoggia direttamente contro i telai metallici di queste finestre e porte. Sebbene la pavimentazione sia stata tagliata in modo molto accurato per allinearsi con i telai (spazio minimo), sembra ancora un po’ incompiuta senza una sorta di rifinitura. Inoltre, le parti del telaio in metallo sono soggette a condensa in inverno e vorrei creare una barriera che aiuti a evitare che eventuali gocce d’acqua scendano dal metallo fino al sottopavimento.

Il mio pensiero era che si potesse usare una semplice striscia di modanatura per scarpe, con un accurato top coat in poliestere. Ecco l’area con la modanatura prima di essere inserita in posizione:

calzatura fuori posto

E ora con la modanatura in atto:

calzatura sul posto

Quello che non so è come fissare e sigillare questa modanatura. dovrebbeessere fissato al muro per lasciare spazio all’espansione del pavimento, ma non credo sia fattibile inchiodare/incollare in una struttura di metallo. Sarebbe problematico inchiodare/incollare direttamente sul pavimento in questa situazione? Inoltre, esiste un modo appropriato per “sigillare” lo spazio tra la modanatura e il telaio metallico, come un mastice a base di silicone? Le immagini sopra mostrano effettivamente le gocce di condensa che sono preoccupato di viaggiare sotto il pavimento. Se questa condensa alla fine dovesse causare danni, preferirei che fosse isolata dalla modanatura e poi penetrata nel pavimento/sottopavimento.


Risposta 1, autorità 100%

L’unica opzione è inchiodarla al pavimento. Se lo attacchi al telaio della porta, risulterà troppo fragile.

Potresti provare un sigillante epossidico, ma l’acqua entrerà comunque. Prevenire l’ingresso di acqua richiede una struttura progettata per questo.

Non mi preoccuperei della condensa. Normalmente, è solo quando hai un flusso d’acqua costante che c’è un problema.

Caulk non farà nulla. A volte al porto vedo barche divertenti in cui il proprietario pensa di poter tenere fuori l’acqua con il mastice. Hanno una finestra che perde perché hanno una barca che fa schifo, quindi hanno in testa l’idea che tutto ciò che devono fare è sigillare la finestra con del mastice. La fuga continua. Quindi, pensano di dover usare piùmastice. Puoi indovinare dove è diretto. Presto, la barca sembra che dovrebbe essere rinominata “Conte Caulkula”.