Come far aderire il bordo della piastrella toro al muro a secco come rivestimento per il bordo della doccia/vasca

Sto rinfrescando un bagno e sostituendo alcune piastrelle a toro che coprivano i bordi della vasca/della doccia. Sono anche un principiante completo delle piastrelle. Per essere completamente chiari, non ci sono affatto piastrelle nella doccia stessa.

Capisco che il modo “giusto” per far aderire le piastrelle alle pareti è con la malta, ma l’unica parte della piastrella che effettivamente entra in contatto con il muro è il bordo di 1/4″ della piastrella, quindi non sembra come una soluzione ragionevole qui. L’appaltatore originale sembra aver appena usato l’adesivo da costruzione, e mentre capisco che è il modo “sbagliato” per farlo (e come puoi vedere ho sicuramente fatto un pasticcio del muro a secco facendolo leva), io Sinceramente ho difficoltà a trovare un’opzione migliore.

C’è un modo “corretto” per gestire una situazione come questa diverso da Loctite?

AGGIORNAMENTI PER CHIARIMENTI

Comprendo perfettamente la necessità della separazione e della malta siliconica tra le piastrelle, ma apprezzo che tutti voi ne siate sicuri. La mia domanda riguarda principalmente come farlo aderire al muro.

Devo essere chiaro che non c’è mai stato alcun adesivo o sigillante tra questa piastrella e la vasca. È stato semplicemente incollato al muro a secco e sembra essere puramente decorativo (cioè non a tenuta stagna). Con la mia conoscenza rudimentale, la mia ipotesi è che dovrei rimettere le cose nel modo in cui le ho trovate quando si apportano modifiche, ma sono aperto all’idea che questa possa essere una cattiva supposizione in questo caso.

MonkeyZeus ha chiesto un’immagine ingrandita per aiutare a immaginare cosa sta succedendo un po’ meglio. La piastrella precedente è stata coperta dove il bordo è avvitato nel muro, e sto solo cercando di sostituirlo con una piastrella dall’aspetto più bello. È andato tutto intorno al bordo esterno del bordo, quindi cinque “strisce” della piastrella toro (sull’asse y, dentro lungo l’asse z, attraverso sull’asse x, indietro lungo l’asse z, indietro giù lungo l’asse y). Capisco che potrebbe essere difficile da visualizzare, ma è già troppo tardi per fotografare il mio e non riesco a trovare nulla di simile su Internet che non sia anche piastrellare né la doccia né il muro. Non sorprende sapere che il costruttore si è impegnato in qualche improvvisazione selvaggia.

inserisci qui la descrizione dell'immagine


Risposta 1, autorità 100%

La soluzione corretta lascia un piccolo spazio su entrambe le estremità del bullnose dal silicone a quelle superfici. Il modo corretto per far aderire il bullnose è sottile nella parte cava della piastrella, ma in questo caso non sembra del tutto fattibile, potresti riattaccare con adesivo da costruzione in poliuretano al centro del bullnose o qualcosa come schluter kerdifix che è una piastrella adesivo specifico utilizzando un piccolo distanziatore da 1/8″ per mantenere la piastrella lontana dalle due superfici. Quindi silicone 100% lungo le fessure del muro a secco e della faccia della vasca


Risposta 2

Dov’è esattamente questa piastrella toro? Puoi fornire un’immagine più ingrandita?

Comunque, dietro la piastrella non vedo alcun pannello di supporto in cemento, quindi la malta si rompe a causa dell’espansione/contrazione del supporto dovuta all’umidità.

L’adesivo da costruzione sembra adatto per questa piccola posizione, supponendo che tutti i bordi delle piastrelle siano successivamente siliconati. Se vuoi divertirti, lascia anche abbastanza spazio tra le piastrelle e applica il silicone lì.