Come faccio a elaborare un arricciatura del tappeto?

Di recente ci siamo trasferiti in un luogo con molti pavimenti in legno e quindi abbiamo dovuto posare circa 5 tappeti. Molti sono arrivati ​​arrotolati e li abbiamo srotolati c’era un ricciolo persistente che dovevamo pressare più o meno.

Sono passati un paio di mesi e due tappeti hanno ancora dei ricci in un angolo che sembra non volersi stabilizzare. A questo punto, ho provato a posizionare dei libri sul ricciolo per un paio di giorni, piegando il ricciolo sotto se stesso per cercare di forzarlo fuori, e ovviamente dandogli il tempo di allenarsi ma non sembra voler andare. via.

Se è importante, gli altri che si sono stabiliti sembrano variare molto. Uno ha una pila pesante, gli altri due hanno una pila molto sottile.

C’è qualcos’altro a cui dovrei pensare o provare a far funzionare il ricciolo?


Risposta 1, autorità 100%

I sintetici tendono ad ammorbidirsi bene con un po’ di calore. Se ti trovi in ​​un clima caldo, stendili a faccia in giù su una superficie pulita al sole per un po’. Dovrebbero diventare notevolmente più flosci. Portateli all’interno ancora caldi e stendeteli.

Se non hai una luce solare calda, una lampada riscaldante o un’altra fonte di calore mite potrebbe andar bene. Fare attenzione a non sciogliere nulla.

Le fibre naturali tendono a rilassarsi con l’umidità. Potrebbero bastare un piroscafo per indumenti o un semplice fondo spray.