Come faccio a dire a questo uccello di nidificare altrove? [duplicare]

Sembra di avere a che fare con un uccello tenace e stupido, tenace per aver ricostruito due volte il suo nido e stupido perché quella posizione è intrinsecamente instabile per un nido, o almeno così penso. Dal movimento di un sospetto uccello in bilico su un albero vicino, credo che l’uccello in questione sia un Pettirosso americano.

Per quanto mi piaccia l’idea di un uccello che trova rifugio vicino a casa mia e per quanto mi sia piaciuto offrire spazio fino alla fine della stagione della schiusa per un nido sopra gli altoparlanti esterni (ma inutilizzati) in nel mio giardino, so per esperienza che alcuni uccelli possono essere parassiti. I piccioni sono territoriali, sono molto sporchi ed è impossibile scacciarli una volta stabilito il loro territorio.

nido di pettirosso indesiderabile

La prima volta che l’ho visto ho spinto via il nido e ho messo i fili nel contenitore delle foglie vicino. (Un sacco di foglie di albero aperto funge solo da invito agli uccelli e altro ancora). L’uccello è tornato immediatamente e ha affermato il suo spazio costruendo un altro nido. Ho provato di nuovo, con molta delicatezza, a sottolineare che questo non è proprio il posto giusto 1- perché i residenti non vogliono davvero essere attaccati ogni volta che escono dalla loro porta di casa (l’uccello potrebbe considerare il loro passaggio sconfinare così vicino al santuario degli uccelli) e 2- la barra che tiene la lampada in posizione è troppo sottile per fungere da supporto adeguato per un nido.

Quindi la seconda volta ho tirato giù il nido e aggiunto un sacchetto di plastica sopra la lampada per rendere più difficile l’accesso a quel punto e più scivoloso per costruire sopra. Come puoi vedere nella foto, l’uccello ha lasciato cadere la borsa e l’ha ricostruita.

Come faccio a dire a questo uccello di nidificare altrove?

Potrei avere un problema ancora più serio dal nido di vespe che vedi nella foto. Credo sia disabitato, o almeno non più abitato. (In un precedente incidente ho visto che fanno conoscere la loro presenza, se sono all’interno.) Ma tratterò questi elementi della natura uno alla volta. Sono troppo forti per me.


Risposta 1

Secondo la mia esperienza, devi solo continuare a togliere il nido e smaltire i materiali dove l’uccello non può prenderli. Alla fine rinunceranno e cercheranno un posto migliore.

Per quanto riguarda il nido di vespe, quello è un nido di fango ed è dell’autunno scorso. Tutti i piccoli si sono annoiati e se ne sono andati.