Come faccio a collegare una luce a un interruttore quando la luce riceve prima l’alimentazione?

Ho una fonte di alimentazione che parte dalla luce, come la collego a un interruttore?


Risposta 1, autorità 100%

In generale, un interruttore della luce interrompe il cavo del cavo caldo quando è spento e collega il cavo del cavo caldo quando è acceso. Il cavo neutro e il cavo di terra non sono mai interrotti (cioè sono collegati, in modo continuo o tramite un attacco permanente, come un dado di filo).

Fonte di alimentazione tramite scatola interruttori
Quando l’alimentazione passa attraverso una scatola contenente un interruttore della luce e continua alla luce, l’interruttore è collegato su un terminale alla linea nera (o talvolta rossa) dalla fonte di alimentazione e sull’altro terminale alla linea nera (o rossa). andando verso la luce. Il neutro bianco della sorgente e il neutro bianco della luce sono collegati direttamente. Anche le linee di terra nude o verdi sono collegate (ma non sono mostrate).

Fonte di alimentazione direttamente al dispositivo
Quando si desidera aggiungere un interruttore a una luce “calda” sull’apparecchiatura, è possibile far passare un nuovo cavo a 3 fili dall’apparecchiatura a una scatola contenente il nuovo interruttore. Il nero porta il “caldo” all’interruttore, il rosso riporta il caldo all’apparecchio. Entrambi saranno “caldi” quando l’interruttore è acceso.

La maggior parte degli interruttori di base non utilizza o necessita della linea neutra, ma ne è inclusa una per interruttori più complessi che devono essere alimentati. La linea di terra (verde o nuda) deve essere collegata alla vite di terra sull’interruttore (ma non è mostrata).

Al dispositivo, colleghi il “caldo” nero proveniente dalla sorgente al nuovo filo nero che va dall’interruttore e il filo rosso dell’interruttore è collegato all’ingresso “caldo” nero del dispositivo.

Queste descrizioni del colore del filo sono convenzioni statunitensi. In altri paesi, il modello di colore può variare, ma i principi sono gli stessi.

QUESTA RISPOSTA È STATA AGGIORNATA: Grazie a mfarver per la correzione sui neutri agli interruttori.


Risposta 2, autorità 14%

Se ho capito la domanda, stai chiedendo come cablare una lampada quando l’alimentazione proviene dalla scatola luminosa. Suppongo che tu non abbia alimentazione proveniente dall’interruttore.

Il filo bianco (Nuetral) proveniente dall’alimentazione della scatola del soffitto andrà al filo bianco della lampada (o vite d’argento se non ha un filo bianco) Il filo nero proveniente dall’alimentazione della scatola del soffitto si legherà al bianco filo che scende verso l’interruttore. Contrassegna questo filo bianco per indicare che ora è un cavo di alimentazione. Il filo nero proveniente dall’interruttore andrà al filo nero della lampada (o vite dorata se non ha filo nero)


Risposta 3

Se fai questa domanda, presumo che tu sia a disagio con il cablaggio. (In caso contrario, segui le altre due risposte su come posizionare lo switch a monte sulla hot line.)

In alternativa alla necessità di effettuare qualsiasi cablaggio, puoi aggiungere un interruttore completamente wireless acquistando una lampadina a zigbee e un interruttore a zigbee.

A partire dal 2018 le lampadine zwave costano tra $ 8-15 e gli interruttori $ 25-40. Quindi per circa $ 40 ottieni il vantaggio di non dover praticare alcun foro nel muro a secco per la scatola degli interruttori, o di alimentare il tuo nastro di pesce fino alla scatola luminosa, oltre a non dover acquistare una scatola di interruttori, un interruttore, ROMEX, e dadi (~ $ 8- $ 16 a seconda della lunghezza di Romex). Inoltre, se in futuro acquisirai un hub di automazione domestica, sarai in grado di controllare le luci tramite l’app per smartphone o l’API dell’assistente domestico.