Come capire se la normativa consente l’importazione di fusibili di qualità superiore a quanto richiesto per legge, ma non facilmente accessibili?

Vivo a Hong Kong e hanno adottato gli standard elettrici britannici.

Ho detto “più o meno” perché usano solo MCB di Classe C (Commerciale); La classe B non può essere acquistata localmente. Ho chiesto in giro e tutti mi guardano come se avessi 2 teste.

L’effetto di ciò, in base alle specifiche del prodotto, è che la protezione da sovracorrente non è così sensibile. Ciò influisce anche sulla protezione RCBO perché sono classificati anche per usi commerciali (meno sensibili; richiede più corrente per scattare).

Come faccio a capire se posso installare MCB e RCBO residenziali di classe B adeguati in modo che siano più sicuri?


Risposta 1, autorità 100%

Il tipo B interessa solo la parte di sovracorrente di sgancio magnetico dell’interruttore, progettata per rilevare i cortocircuiti. Non interessa la parte RCD dell’RCBO, o la parte termica dell’MCB.

L’uso di interruttori di tipo C va bene a meno che non si disponga di un cavo sottile così lungo da non avere abbastanza corrente di guasto disponibile per farlo scattare all’estremità opposta. I codici di Hong Kong dovrebbero forzare l’uso di un interruttore più piccolo o di un interruttore di tipo B in questi casi, ma di solito la caduta di volt fa sì che le persone utilizzino prima un interruttore più piccolo.

L’uso di un tipo B aumenta le probabilità di subire fastidiosi scatti causati dall’avviamento dei motori, dalla corrente di spunto dagli alimentatori a commutazione (l’accensione di una serie di luci a LED può essere un problema serio per questo) e altri problemi simili.

A meno che tu non abbia circuiti lunghi più di 50 m, secondo la mia copia di AS/NZS3000 che è probabilmente simile alle tue regole, nella maggior parte dei casi il tipo C va bene.

Commerciale vs residenziale non c’entra.

Non posso commentare in modo specifico il codice di Hong Kong.