Che tipo di sottofondo dovrei usare per un seminterrato?

Il mio seminterrato ha moquette nelle due camere da letto e nella zona giorno. Il tappeto era probabilmente degli anni ’70 quando fu costruita la casa e abbiamo deciso di rimuoverlo. Dopo aver rimosso il tappeto da entrambe le camere da letto, abbiamo notato alcune macchie d’acqua sul muro a secco e le strisce di fissaggio per il tappeto. Al momento non è bagnato, ma temo che l’umidità sarà un problema. Inizialmente dovevamo posare un sottolaminato di composto organico e poi appoggiarci sopra un laminato da 12 pollici. Dopo aver notato le macchie d’acqua, ho fatto alcune ricerche e dice se c’è il potenziale per l’umidità, non posare qualsiasi materiale suscettibile alla crescita di muffe, incluso il compensato. Stavo pensando di abbattere qualcosa come DriCore, ma contiene compensato che potrebbe marcire o ammuffire (in caso di danni eccessivi causati dall’acqua).

Quindi speravo di trovare qualcosa che fosse impermeabile. Finora ho escogitato solo alcune opzioni, ma la maggior parte di esse non sono offerte localmente o per il fai da te:

Qualcuno ha qualche consiglio per un sottopavimento traspirante e impermeabile per un seminterrato al di sotto del livello del suolo? In questo momento mi sto orientando verso l’utilizzo di Delta Flooring perché è un’opzione economica che posso installare da solo. Sarebbe utile anche qualsiasi altro consiglio o esperienza.


Risposta 1, autorità 100%

DriCoreè un sottopavimento specificamente progettato per l’umidità leggera o occasionale. La parte del prodotto che tocca il pavimento è tutta di plastica e solleva la parte superiore di oltre 1/2 pollice dal pavimento in cemento. I giunti sono abbastanza stretti (sebbene non effettivamente sigillati). Ha lo scopo di consentire all’acqua di accumularsi negli spazi aperti sotto la cialda di plastica e di defluire o filtrare senza raggiungere lo strato superiore.

Il pannello di particelle che costituisce la superficie è impregnato di resina ed è pensato per essere abbastanza impermeabile all’umidità. Se si verifica un’effettiva inondazione che è abbastanza alta da raggiungere e danneggiare la superficie, hai problemi molto più grandi.


Risposta 2, autorità 33%

Se il tuo pavimento è stato posato negli anni ’70 e tutto ciò che puoi vedere sono delle vecchie macchie umide senza marciume, non me ne preoccuperei, anche se probabilmente metterei la moquette piuttosto che laminare perché respirerà e lasciare evaporare l’umidità. Il laminato può espandersi e raggrinzirsi. Non rompere la banca, se la piega degli anni ’70 è stata abbastanza buona fino ad ora, anche la piega del 2012 andrà bene.