Cavo necessario per l’alimentazione trifase all’aperto

Potrebbero essere domande stupide, ma che tipo di cavo ho per tirare l’alimentazione trifase all’aperto a circa 10 metri all’esterno. Il gelo non è un problema, ma anche se tiro il cavo all’interno di un tubo c’è una buona possibilità che l’umidità nel corso della sua vita.


Risposta 1, autorità 100%

Se si esegue un condotto (“tubo” destinato alla protezione del cavo elettrico) generalmente si utilizzano fili singoli, NON un cavo (diversi fili raggruppati in una guaina esterna): si tirano più facilmente di un cavo e la guaina è tutta la guaina esterna richiesto e uno migliore di un cavo.

I tuoi standard locali sono indubbiamente in linea con la maggior parte degli altri in tutto il mondo nel considerare qualsiasi condotto esterno sempre pieno d’acqua. In quanto tale, il cablaggio per l’uso in tale condotto è “classificato per l’umidità” e funziona perfettamente in acqua. Il tuo fornitore elettrico locale avrà tale cavo.

Se il condotto deve essere interrato, esistono probabilmente degli standard per la profondità minima di seppellimento (che può variare a seconda del tipo di condotto) e come deve essere contrassegnato. Se si trova fuori terra, ma al di sotto di circa 2,5 m di altezza, sono probabili standard per quale tipo di condotto è considerato sufficientemente robusto per l’uso esposto a danni. Conosco questi standard nella mia zona ma non nei Paesi Bassi (posizione secondo l’altra tua domanda), tuttavia sono abbastanza certo che tali standard esisteranno a livello locale.


Risposta 2

Avresti bisogno di un cavo per un luogo umido, quindi un tipo comune, almeno qui negli Stati Uniti, sarebbe THHW o THWN. Potrebbe essere necessario verificare con i fornitori i tipi equivalenti.