Cablaggio per ingresso generatore e caricatore EV

Di recente ho acquistato un generatore con prese sia da 30A che da 50A. Per fornire alla mia casa più amperaggio, ho deciso che 50A sarebbe stata la scelta migliore per installare l’ingresso. Ho avuto la fortuna di avere qualcuno che aveva del cavo 6/3 UF-B avanzato da un lavoro e lo userà per il passaggio del cavo. Ho installato un breve condotto fuori casa dal seminterrato al garage, per un totale di circa 7 piedi. Ho usato un pvc 40 schedulato da 1,5 pollici per avere spazio extra per eventualmente far passare un altro cavo in futuro per un caricabatterie EV (NEMA 14-50). So che UF-B è difficile da tirare, ma dato che è solo 7 piedi con più punti di accesso, mi chiedevo se fosse possibile tirare entrambi i cavi… in caso contrario sarebbe possibile posizionare una scatola di giunzione all’ingresso del condotto, tirando il cablaggio 6AWG THWN O THHN attraverso il condotto e quindi giuntandoli nella scatola?


Risposta 1, autorità 100%

UF-B in condotto è un incubo.

Non puoi inserire nemmeno uno6/3 UF-B in un condotto da 1-1/2″.

Un cavo da 6/3 UF richiede una guaina da 2″.
Due cavi da 6/3 UF richiedono un condotto da 3-1/2″!

Dato che è necessario un condotto da 3-1/2″, il condotto da 1-1/2″ è appena uscito 🙂

La tua unica opzione è avere una scatola di giunzione a ciascuna estremità della conduttura e collegare il cavo UF a THHN per la conduttura all’interno della conduttura. Nota che la tua scatola di giunzione richiederà 65 pollici cubi perché avrai 12 conduttori attivi giuntati in tutto, più 4 masse (che contano come 1/4 di filo, arrotondando per eccesso). Ogni filo n. 6 richiede 5 pollici cubi. Otto fili THHN si adatteranno molto comodamente all’interno di un condotto da 1-1/2″.

Nota con #6 THHN, il neutro deve essere su un filo bianco o grigio e la terra deve essere verde o nuda – nessun filo di rilievo con nastro adesivo.