Aiuta a cambiare il cavo elettrico diretto alla presa per la nuova lavastoviglie

Sto sostituendo una vecchia lavastoviglie cablata con una nuova lavastoviglie che richiede una presa. Come puoi vedere nella foto, l’unità originale era collegata a un cavo che va nel muro.

Stavo pensando di convertire il cavo in una presa entro…

  1. Fissare il cavo al muro (usando una cinghia forata) e inserirlo dietro l’armadio fino a sotto il lavello.
  2. Collega il cavo a una presa da 20 A (ho bisogno di un GFCI?).
  3. Inserire la presa in una scatola elettrica rialzata e montarla alla parete sotto il lavello.

Mi piacerebbe ricevere il tuo feedback se questo è il modo corretto per farlo e se potresti avere altri suggerimenti. Grazie!

Modifica:la nuova marca e modello di lavastoviglie è Beko DDS25842X. Mi chiedo se è solo più facile cablare questo? Non sono riuscito a trovare alcuna informazione online se questo è possibile per questo modello.

muro

outlet

scatola


Risposta 1, autorità 100%

Penso che la tua metodologia sia valida. Vuoi assicurarti che la spina e la presa siano accessibili, quindi metterla sotto il lavandino è la strada da percorrere. Quando lo monti assicurati di fissarlo a un perno e lontano da qualsiasi luogo che possa essere esposto all’acqua. Ciò significa lontano dalle valvole di intercettazione e non direttamente sotto i collegamenti di alimentazione del lavandino. Le fascette fermacavi terranno in posizione il cavo metallico. Assicurati di utilizzare abbastanza cinghie in modo che il cavo sia fissato ai montanti del muro sotto il lavandino e non si allenti o sia attaccato al pavimento. In base alla tua foto, probabilmente puoi farlo senza tagliare il cavo.
Estrarre il foro appropriato e, utilizzando il connettore per fissare il cavo, far passare il cavo e i fili nella scatola. Fissare il connettore con il controdado. Collega il filo caldo (nero) alla vite in ottone e il bianco all’argento. Il verde va a terra.
Non dovresti aver bisogno di un GFCI su questo ma controlla i codici.

Modifica
Molte lavastoviglie dotate di presa a muro hanno anche istruzioni alternative per il cablaggio. Il manuale di installazione di Beko non lo offre come opzione, ma potresti voler contattare il produttore per vedere se è consigliato.


Risposta 2, autorità 50%

Più o meno “hai capito bene”. Il fatto che tu debba utilizzare o meno un GFCI è spesso i requisiti del codice locale e quale versione del codice viene applicata. Non credo sia richiesto un GFCI per un DW nel codice 2017. Ma se vuoi essere più sicuro, installarne uno non può far male. Potresti ricevere viaggi fastidiosi.


Risposta 3, autorità 33%

Sono d’accordo con quanto sopra. Tuttavia, potrebbe essere più facile cablare, in modo simile al vecchio DW. Per verificare se puoi farlo, inclina il nuovo di lato e traccia come termina il suo cavo di alimentazione. Scommetto che ha le stesse 3 viti (di solito situate dietro il pannello del calcio anteriore, quindi è facile da raggiungere durante l’installazione o la rimozione). Quindi tutto ciò che devi fare è: rilasciare il cavo di alimentazione, posizionare DW in posizione, inserire il condotto flessibile sotto di esso in avanti, collegare e serrare. Molto più facile quando hai un lato completamente aperto :).

PS il circuito che alimenta il DW potrebbe già avere un interruttore GFCI!