Aggiungi uscite extra per ridurre l’intervento dell’interruttore?

Recentemente ho cambiato la mia mansarda in camera da letto, la mansarda non è stata progettata per essere abitata, quindi ci sono solo 2 punti vendita. Ho un PC da 500 watt, un AC portatile, un riscaldatore per acquari e una lampadina di riscaldamento e molto altro distribuito tra le 2 prese e penso che sia ciò che fa scattare l’interruttore. L’aggiunta di ulteriori punti vendita per distribuire il carico risolverà questo problema e, in caso contrario, c’è qualcosa che posso fare per risolverlo?


Risposta 1, autorità 100%

Più prese non aiutano con l’intervento dell’interruttore se si trovano ancora sullo stesso circuito. Devi dividere alcuni carichi sui loro circuiti. Questi avrebbero i loro interruttori. Inizierei con l’AC portatile.


Risposta 2, autorità 33%

La soluzione più semplice sarebbe scoprire se il circuito che sta scattando ha altre prese in un’altra parte della casa con carichi che potrebbero essere rimossi o trasferiti su un altro circuito. Le moderne unità a/c della stanza possono assorbire solo 4 A continui (ma di più all’avvio), quindi l’intervento può essere risolvibile spostando i carichi in altre stanze. Potrebbero esserci prese elettriche in 2 o 3 altre stanze sullo stesso circuito delle prese in soffitta.

Il prossimo in termini di complessità sarebbe ricablare collegando un circuito esistente su un interruttore diverso da quello ora in soffitta che è attualmente sottoutilizzato dal carico su di esso. Ciò alimenterebbe una o due prese aggiuntive.

Tuttavia, se ci sono slot aperti nel tuo quadro elettrico potresti aggiungere un circuito completamente nuovo e portarlo in soffitta. Questo ha il vantaggio che potresti portare un bel circuito da 20 A in soffitta per sostenere il carico.